• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non dici la tua? Registrati ora!

Presentazione e delucidazioni per avviamento attività property management

#1
Buongiorno a tutti, mi presento: sono Enrica, scrivo dalla Sardegna e con il mio compagno gestisco un attività di b&b in forma non imprenditoriale. Ci piacerebbe avviare un attività di property management ma i dubbi sono tanti. Innanzitutto specifico che sono in attesa di effettuare l'esame presso la Camera di commercio per Agenti d'affari in mediazione ma, causa Covid, non so ancora quando sarà la prossima data utile.
Pensavo quindi di avviare l'attività in altro modo, senza questo titolo, per esempio come agenzia pubblicitaria. Qualcuno di voi lo ha già fatto? Potrebbe essere una strada percorribile o mi conviene attendere di avere il titolo?
Ogni vostra esperienza e/o suggerimento è graditissimo.
Molte grazie
Enrica
 

Saverio Panzica

Esperto
Staff Forum
#2
Gent.ma Enrica,
da una ricerca, svolta consultando esperti del settore e associazioni del settore ricettivo, si ritiene innanzitutto di distinguere la figura dell’HOST da quella del PROPERTY MANAGER. Il primo l’HOST, in genere può essere un soggetto, anche privato, che svolge attività saltuaria senza partita IVA, gestendo da uno a tre appartamenti. Ma l’Host può anche operare con partita IVA e specifico codice ATECO: il 68.20.01. (se gestisce immobili di proprietà o in affitto) o con codici ATECO 73.11.01. e 73.11.02. (se opera come promotore pubblicitario e di marketing).
Il PROPERTY MANAGER, svolge attività con partita IVA, gestendo più di 4 appartamenti. Anche il PROPERTY MANAGER pu. lavorare con codici ATECO: il 68.20.01. (se gestisce immobili di proprietà o in affitto); 68.32.00 (amministrazione di condomini e gestione di beni immobili per conto terzi) o con codici ATECO 73.11.01. e 73.11.02. (se opera come promotore pubblicitario e di marketing).
A differenza dell’HOST il PROPERTY MANAGER, in quanto questa professione chiede maggiori competenze e una particolare strutturazione organizzativa, pu. svolgere attivit. di intermediazione turistica con due differenti opzioni:
1. Agente immobiliare, molti agenti immobiliari hanno integrato e diversificato la loro attività operando nel mondo della ricettività turistica, in proposito ho tenuto corsi di formazione per FIAIP (Associazione Agenti Immobiliari Italiani);
2. Agente di viaggi – va rilevato che alcuni agenti, a causa della crisi dell’intermediazione turistica, hanno diversificato ed integrato le loro attività operando ne settore della ricettività turistica.

Se mi scrivete alla mia e.mail vi invierò, a titolo gratuito, le mie slide e una mia dispensa.
Inoltre posso proporvi assistenza e consulenza dedicate.
saveriopanzica@gmail.com
 

Utenti online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
6,006
Messaggi
36,291
Utenti registrati
16,702
Ultimo utente registrato
Vit
Top