• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non ci dici la tua? Registrati ora!

Portale per prenotazione turistica..

#1
Ciao a tutti...<br />
ho una domanda alla quale nessuno riesce a dare risposta.. a quanto pare l'incertezza normativa genera il caos necessario che permette un pò a tutti di fare quello che gli pare :) ...<br />
<br />
Vengo al quesito.. ho qualche appartamento che vorrei affittare in estate e volendo potrei procurarne altri di amici e conoscenti, o anche hotel, b&b, o gite escursioni, noleggi etc......<br />
<br />
Vorrei<br />
- creare un sito web.<br />
- se qualcuno mi contatta chiedere ai proprietari se hanno disponibilità.<br />
- se cel'hanno avvisare i clienti fornendo prezzi e servizi offerti.<br />
- se i clienti confermano, fargli fare bonifico di un tot percentuale direttamente sul conto del proprietario/struttura<br />
- dare a quel punto i contatti del proprietario/struttura ai clienti.<br />
- prendere un compenso per tutto questo giro..<br />
<br />
Ora, vorrei fare le cose in regola, ma a quanto pare è difficile avere una risposta chiara su ciò che serve per farle...<br />
Anche in camera di commercio non sono tanto sicuri della cosa...<br />
<br />
Potrei avere un vostro parere?<br />
<br />
Grazie
 

Mod

Amministratore
Staff Forum
#2
Le camere di commercio andrebbero abolite, e questa è solo una premessa :)<br />
Se non sono capaci di dare indicazioni, visto che le manteniamo, non si capisce più il loro ruolo!<br />
In ogni modo il servizio che ipotizzi è più che diffuso in Italia come all'estero. L'importante è che non ti infili nell'intermediazione turistica ma limiti e descrivi il servizio come pubblicitario per conto delle case vacanze tue e dei tuoi conoscenti.<br />
Parlo di case vacanze e no di appartamenti ad uso privato. Qui nel forum ci sono molte altre discussioni sul tema [in quello sulla legislazione del turismo].
 
#3
Ciao Mod,<br />
grazie per la risposta, ho letto ieri sera qui nel forum alcune discussioni, ma non riesco a capire se quello che voglio fare è lecito oppure no..<br />
Dovrei aprire una PIVA come?<br />
<br />
E che vuol dire che "non ti infili nell'intermediazione"? se qualcuno mi contatta e mi chiede info non posso darle?<br />
<br />
Scusa, ma ho letto di tutto e adesso ho una confusione tremenda in testa :)
 

Mod

Amministratore
Staff Forum
#4
Certo che la p.iva va aperta, è sempre un'attività commerciale che andresti a fare.<br />
Che significa non infilarsi nell'intermediazione turistica...evitare che la tua attività sia identificabile come tipica in Italia ad uso esclusivo degli intermediari [cioè le agenzie viaggi].<br />
In genere il problema si evita fornendo un servizio pubblicitario, cioè tu fai un sito all'interno del quale vengono promosse delle soluzioni di accommodation con possibilità di fare richiesta di disponibilità.<br />
Quando tutta la trafila va in porto, tu richiedi una tua % per il servizio pubblicitario fornito.
 
#5
Ciao mod,<br />
si intendevo dire, che tipo di piva devo aprire, come che cosa?<br />
<br />
Sul sito metto le varie soluzioni..<br />
ma se gli utenti contattano me, posso dare informazioni?<br />
Cioè, se mi chiedono in che posizione è, come è arredata, se è possibile avere lo sconto etc...<br />
posso rispondere a queste domande o devo per forza passare subito il contatto al proprietario?<br />
<br />
Io vorrei dare anche delle informazioni e quando il cliente è convinto e pronto a mandare una caparra,<br />
inviargli i dati e contatti del proprietario per fargli mandare l'acconto e gestire da li in poi il cliente..<br />
<br />
Poi posso richiedere al proprietario una percentuale fatturando come servizio pubblicitario, giusto?<br />
<br />
Ma è la parte del contatto con il cliente che non mi è chiara, fino a dove posso arrivare non essendo un intermediario.<br />
Vorrei fare tutto in modo legale.<br />
Se ad esempio sorgono dei problemi quando il cliente arriva?<br />
Dovrei fare un contrattino pubblicitario che mi esuli da responsabilità?<br />
<br />
Grazie mod :)
 

Mod

Amministratore
Staff Forum
#6
Certo che puoi dare info...via mail, telefonicamente, con piccione viaggiatore. Su questo non c'è alcun problema.<br />
la certezza sul tipo di p.iva devi verificarla con un commercialista, credo sia servizi di marketing [o servizi pubblicitari].<br />
Tu ti limiti a fare promozione, il tuo contratto di servizi è solo tra te e la casa vacanze. Poi subentra un contratto tra il turista e la casa vacanze.<br />
Non ci sarebbero responsabilità dirette o indirette se il tuo lavoro si limita al servizio di promozione.<br />
Contrattualemente le responsabilità non sono le tue.<br />
E' chiaro che nel tuo contratto con la casa vacanza va tutto chiarito, descritto su cosa fai tu e cosa si impegnano a fare loro, declinando le responsabilità della fornitura del servizio di sistemazione ricettiva.
 
#7
Grazie mod,<br />
mi hai chiarito un pò le idee :) ...<br />
<br />
Ma invece ho letto anche dell'agenzia immobiliare turistica..<br />
potrei fare anche quella da sito web?<br />
Che requisiti devo avere?
 

Mod

Amministratore
Staff Forum
#8
Beh si in questo caso è necessario avere però la licenza di agenzia immobiliare...e non credo che nepuure questa sia una passeggiata, al pari di essere agenzia di viaggi.
 

Mod

Amministratore
Staff Forum
#10
Utilizza il cerca in questa pagina <!-- l --><a class="postlink-local" href="http://www.turismoformazione.it/viewforum.php?f=23">viewforum.php?f=23</a><!-- l --> ci sono altre discussioni sulle agenzie immobiliari e turismo, troverai le indicazioni che ti servono
 
#11
Non so come ringraziarti mod,<br />
grazie per le info, almeno adesso ho un pò più chiare le idee, perlomeno per ciò che riguarda il primo punto,<br />
adesso vedo di chiarirmele anche sul punto riguardante le agenzie immobiliari.<br />
<br />
Grazie :)
 

Utenti online

Statistiche forum

Discussioni
5,532
Messaggi
32,892
Utenti registrati
14,834
Ultimo utente registrato
Abendstern
Top