• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non dici la tua? Registrati ora!

Patentino della provincia di ROMA: il certificato medico

#1
Buongiorno a tutti! :)<br />
Ho appena passato l'esame da accompagnatore a Vicenza e vorrei richiedere il patentino alla provincia di Roma, dove ho il domicilio (la residenza ce l'ho in un'altra regione).<br />
Ho scaricato il modulo apposito e tra i documenti da allegare è indicato il "<strong>certificato di idoneità psico–fisica all’esercizio della professione di accompagnatore</strong> / interprete turistico rilasciato dalla A.S.L. competente o da medico militare (se non consegnato alla Provincia/Regione di provenienza)".<br />
<br />
Volevo chiedere chiarimenti agli accompagnatori di Roma, perchè in provincia giustamente non rispondono al telefono: se la mia asl non è in provincia di Roma devo per forza andare da un <strong>medico militare</strong>? (se sapete dirmi qualcosa sui medici militari vi ringrazierò infinitamente). <span style="color: #BF0000">Per ottenere il certificato servono esami (esami del sangue ecc.), vaccinazioni o altro? </span> :?<br />
<br />
Ringrazio anticipatamente chiunque risponderà alle mie domande! :eek:<br />
<br />
Ciao,<br />
Ilaria
 
#2
<em>@Ilaria Red wrote:</em><blockquote>Buongiorno a tutti! :)<br />
Ho appena passato l'esame da accompagnatore a Vicenza e vorrei richiedere il patentino alla provincia di Roma, dove ho il domicilio (la residenza ce l'ho in un'altra regione).<br />
Ho scaricato il modulo apposito e tra i documenti da allegare è indicato il "<strong>certificato di idoneità psico–fisica all’esercizio della professione di accompagnatore</strong> / interprete turistico rilasciato dalla A.S.L. competente o da medico militare (se non consegnato alla Provincia/Regione di provenienza)".<br />
<br />
Volevo chiedere chiarimenti agli accompagnatori di Roma, perchè in provincia giustamente non rispondono al telefono: se la mia asl non è in provincia di Roma devo per forza andare da un <strong>medico militare</strong>? (se sapete dirmi qualcosa sui medici militari vi ringrazierò infinitamente). <span style="color: #BF0000">Per ottenere il certificato servono esami (esami del sangue ecc.), vaccinazioni o altro? </span> :?<br />
<br />
Ringrazio anticipatamente chiunque risponderà alle mie domande! :eek:<br />
<br />
Ciao,<br />
Ilaria</blockquote><br />
<br />
Ciao, Ilaria!<br />
E' chiaro che la tua Asl di competenza non è quella del Lazio, poiché sei residente in un'altra regione, però la validità è la stessa... quindi, SE NON HAI INOLTRATO tali certificazioni alla tua Regione di residenza, puoi consegnare gli stessi alla Provincia di Roma.<br />
<br />
Altrimenti, sì, devi andare presso un medico militare: si può fare una breve e veloce ricerca per capire in quali ambulatori o studi privati lavorino o in qualche struttura militare, dato che a Roma ce ne sono tanti e non sarà difficile reperirne uno. Attenzione, ce ne sono molti che continuano ad operare anche da pensionati: in questo caso, le loro attestazioni non sono riconosciute come valide, anche se dimostrano che tutto sta bene (è utile saperlo per noi, magari, ma non per un certificato...).<br />
<br />
Gli esami che devi fare sono: il Tine Test (reazione cutanea Tubercolina), l'emocromo completo, l'AST (GOT), le urine completo, la Bilirubina Totale, Glucosio, Urea (Azotemia), Creatininemia, ALT (Gpt), l'elettrocardiogramma e la visita psichiatrica (eh, sì, bisogna vedere se siamo pazzi scatenati): questo è di solito ciò che chiedono nel lazio...<br />
<br />
Spero di esserti stato d'aiuto. :roll:
 

Membri online

Nessun utente è online al momento.

Ultimi messaggi

Statistiche forum

Discussioni
6,133
Messaggi
36,834
Utenti registrati
17,171
Ultimo utente registrato
Mahtab
Top