• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non ci dici la tua? Registrati ora!

Orario notturno spezzato/flessibile

#1
Buon pomeriggio, è da un anno e un mese che lavoro presso un hotel a firenze come portiere notturno 6 notti su 7 con l'orario dalla 23:00 ( dovevo arrivare 30 min prima per il cambio turno) fino alle 8 di mattina.
Chiaramente tutto a nero, pagato una miseria che a malapena arrivo a 1000 euro al mese. Oggi la proprietaria mi ha proposto, anzi imposto, di venire al lavoro alle 22:00, con 30 min di anticipo per il famigerato cambio turno. Per poi fare un turno 'spezzato' dove 'posso riposare'. Ma è mai possibile? Adesso devo anche farmi un ora di quello di mattina e un ora di quello del pomeriggio mascherandolo come 'periodo di riposo'.
Anzi, detto proprio parola per parola:

'Si fa comunque lo stacco durante la notte per un paio di ore'

Devo essere penalizzato perché faccio veloce e bene il mio lavoro: front desk, gestione prenotazioni, istat, check-in etc e preparo pure la colazione e allestisco la sala.
Vorrei dei commenti seri a riguardo sopratutto sul:
'Si fa comunque lo stacco durante la notte per un paio di ore'

Tralasciando che lavoro a nero, ma anche se avessi un contratto possono fare una cosa del genere? Che fo torno a casa a piedi e torno al lavoro? Vado a mangiare? Non abbiamo manco un ufficio dove stare perché l'unico divanetto che c'è è nella hall.
Avere le videocamere audiovisive è legale? Cioè.. ho capito che c'è crisi, ma stare a spiare i dipendenti con la videocamera in faccia che ti si vede pure cosa stai premendo sulla tastiera.
Qualcuno potrebbe spiegarmi come effettivamente funziona sta cosa? Grazie, in anticipo.
 

Utenti online

Statistiche forum

Discussioni
5,265
Messaggi
31,042
Utenti registrati
13,450
Ultimo utente registrato
FabyG
Top