• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non ci dici la tua? Registrati ora!

Orari lavoro notturno

#1
Buongiorno,
sono a chiedere il vostro parere e aiuto in quanto lavoro in hotel come portiere di notte di 3 livello e voglio capire se gli orari che abbiamo sono regolari o no.
1° settimana
lun 21:00 - 8:00 10h
Mar 21:00 - 8:00 10h
Mer riposo
Gio riposo
Ven 21:00 - 8:00 10h
Sab 21:00 - 8:00 10h
Dom 21:00 - 8:00 10h

2° settimana
lun riposo
Mar riposo
mer 21:00 - 8:00 10h
Gio 21:00 - 8:00 10h
ven riposo
sabato 8:00 - 16:00 8h a volte fino 14:00
oppure
16:00 - 22:00
dom riposo

Ma è possibile fare 10h di lavoro?
e non avere mai un weekend and libero?
Cessare di lavorare alle 8:00 del mattino e attaccare al il gg dopo alle 8:00?

grazie
 
#2
Ciao Gabriele,
non mi sembra davvero che il tuo orario di alvoro rispetti le leggi sul lavoro . I turni non dovrebbero andare oltre le 8 ore e nel complessivo settimanale non dovresti fare piu ore di quelle previste dal contratto. A meno che poi le ore straordinarie non siano retribuite e documentabili , magari tramite un cartellino di entrata/uscita o un registro presenze , ecc..
Penso che per questo dovresti rivolgerti però ad un sindacato per avere le corrette informative in merito a quello che dice la legge sui contratti di lavoro e via dicendo..
 
#3
Salve. Sono nuovo qui è veramente un po’ preoccupato per mia situazione. Lavoro in un albergo in centro italia 4 stelle, e con la vecchia gestione facevo dalle 22:40 alle 7:00 (8 ore e 20) 6 giorni a settimana con uno di riposo.

Ora è arrivata la nuova gestione di quelle grandi che hanno ristoranti alberghi e bar un po’ per tutto Europa e anche America, e sono arrivati facendo tanti cambiamenti, mi hanno chiesto di fare 9ore e 30 minuti al giorno sempre 6 lavorativo a settimana.

Ho voluto parlare con il responsabile e mi ha rinfacciato che nei loro albergo all’estero i portieri di notte fanno 12 ore al giorno dalle 20:00 alle 8:00 il qual mi è sembrato eccessivo e quando gli ho chiesto di rispettare il mio contratto mi ha risposto che loro non guardano quello che dicono i contratti nazionali perché loro devono badare a mandare avanti l’albergo e faranno di tutto per risparmiare i costi.

Poi mi è stato fatto capire che se non mi piaceva la cosa me ne potevo anche andare! alla fine con il responsabile dell'albergo siamo rimasti d’accordo alle 9 ore e 15 minuti al giorno x 6 giorni a settimana, ma dopo il primo mese di lavoro con questo nuovo orario a mia sorpresa ho notato in busta che non mi hanno pagato neanche un euro di queste ore straordinarie!!!

Poi qui eravamo in 5 receptionist di giorno e uno di notte , uno è partito e un altro è stato licenziato per motivi economici e siamo rimasti 4 persone in tutto!

ora veramente ho tanta paura di perdere anch’io mio posto di lavoro visto che vedo in ricevimento tanti curriculum di ragazzi con tanto di note scritte sopra dicendo: “disposto a fare le notti dalle 20:00 alle 8:00”!

Ma mi chiedo: come ci si può difendere di questa gente? Come si può chiedere giustizia senza perdere il posto di lavoro? perché mio avvocato è stato molto chiaro, mi ha detto: appena chiederai il rispetto del tuo contratto dicendo che hai parlato con un avvocato sappi che inizia una guerra e loro faranno il possibile per mandarti via, come mi posso difendere di questa brutta situazione ?
 

Utenti online

Statistiche forum

Discussioni
5,314
Messaggi
31,757
Utenti registrati
13,984
Ultimo utente registrato
Annameris
Top