• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non ci dici la tua? Registrati ora!

Operatori enogastromici, pagati per... mangiare?

#1
<a href="http://www.corsiturismo.it/corso-di-formazione-in-turismo-enogastronomico/" target="_blank">Corso di formazione/perfezionamento in Turismo enogastronomico</a> nel 2008/09 non verrà proposto Turismo enogastronomico ma il corso di laurea in Operatore del turismo culturale a distanza che ripercorre tematiche in parte vicine al corso in Turismo enogastronomico e consentirà la frequenza a tutti, lavoratori e distanti.
 
#2
All'estero possono dire di tutto e di più sull'Italia, ma di certo non possono negare che sia la nazione dove si mangi meglio in assoluto. Non a caso i turisti scelgono il Bel Paese per le loro vacanze anche perché hanno la possibilità di mangiare autentiche prelibatezze e di sorseggiare ottimi vini. Di pari passo sta crescendo anche l'interesse degli studenti verso quelle professioni che permettono di operare in questo settore. Tra queste, spicca la figura dell'operatore gastronomico, come suggerisce questo articolo http://www.lavorareturismo.it/figure-professionali/loperatore-enogastronomico-e-le-nuove-sfide-del-turismo-alimentare. Detto questo, cosa bisognerebbe fare, secondo voi, per dare slancio a questa nicchia del turismo made in Italy?
 
#3
sicuramente formare una generazione di persone preparate aiuta molto. Poi, in generale, occore fare una buona campagna promozionale. ma se il buongiorno si vede dal mattino... stiamo freschi. si prenda l'expo 2015 (dedicato proprio all'alimentazione): hanno fatto quel video (verybello, se non ricordo male) che non serve proprio a niente, se non a spendere soldi inutilmente. ma questa è solo una goccia nell'oceano degli sprechi italici
 

Utenti online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
5,266
Messaggi
31,305
Utenti registrati
13,633
Ultimo utente registrato
milakuz
Top