• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non ci dici la tua? Registrati ora!

Master in International Hotel Front-Office Management

#1
Ciao a tutti.<br />
Superate le selezioni per l'ammissione al master IHMA, ho deciso di frequentarne l'edizione primaverile (maggio-giugno), la prima che si terrà a Milano, anziché a Roma.<br />
A differenza di quanto avvenuto nella capitale, però, IHMA non ha ancora concluso alcun accordo e/o convenzione per la sistemazione dei partecipanti fuori sede.<br />
Qualcuno è in grado di consigliarmi un alloggio nel capoluogo lombardo?<br />
Grazie fin d'ora a chi mi sarà di aiuto.
 
#2
Ciao Loremar,<br />
so già che la mia risposta non ha attinenza con la tua domanda....anzi vorrei fartene una io: sto valutando di fa un master in turismo e al momento sarei più orientata su UpLevel. Questa scuola era rientrata tra le tue opzioni? se si come mai l'hai scartata?<br />
<br />
Grazie mille!
 
#3
<em>@Liseta wrote:</em><blockquote>Ciao Loremar,<br />
so già che la mia risposta non ha attinenza con la tua domanda....anzi vorrei fartene una io: sto valutando di fa un master in turismo e al momento sarei più orientata su UpLevel. Questa scuola era rientrata tra le tue opzioni? se si come mai l'hai scartata?<br />
<br />
Grazie mille!</blockquote><br />
Ciao Liseta,<br />
anche io sto cercando di raccogliere piu informazioni possibili per scegliere un master nel turismo più adatto alle mie esigenze.<br />
Purtroppo ancora non mi sono recato alla sede di IHMA per avere un confronto diretto e informazioni riguardo al loro master; però appena qualche giorno fa ho avuto un colloquio informativo con Uplevel presso la loro sede di Roma. La dottoressa con cui ho parlato mi è sembrata competente e molto disponibile e anche il master valido e di livello.L'unica cosa che mi frena al momento è il fatto che il master prevede solo 2 giorni a settimana di lezione dalla durata di 4 ore e questo devo dire che mi frena parecchio perchè mi sembra un pò "all'acqua di rose". sinceramente sto cercando qualcosa di più "intenso". Te come sei arrivata ad uplevel?
 
#4
Anch'io ho appena fatto il colloquio, sabato scorso! L'impressione generale è stata buona, ma poco più di 120 ore per un master mi sembrano un po pochine.<br />
Inoltre non riesco a trovare commenti recenti su di loro e la cosa mi lascia un poco perplessa....<br />
Sono giunta a loro via internet, mi escono molti banner pubblicitari, quindi, visto che era ciò che stavo cercando, mi sono fatta incuriosire … et voilà!<br />
<br />
Per caso tu ti sei informato anche su Uniform?<br />
<br />
Grazie mille!
 
#6
Improvvisare nel lavoro – qualunque professione si svolga – non è mai bello (a meno che tu non faccia l’attore).
Nell’hotel dove lavoro io, vedo tante figure professionali che di ricco hanno soltanto un cv, ma niente più. Forse è per questo che mi è venuta voglia di tornare a studiare, nonostante mi sia laureata da soli due anni.

Vorrei fare un corso che mi permetta di diventare brava nel front office (conosco alle perfezione 3 lingue oltre l’italiano) e magari chissà… far carriera o qui nell’albergo dove lavoro o altrove. Oggi se sei adeguatamente formato vai avanti altrimenti resti fermo al palo. E quando dico adeguatamente intendo in scuole certificate.

Ci sono diverse proposte formative a disposizione e tra le realtà sul web sto maturando l'idea di mettermi nelle mani di Ihma che organizza il <a href="http://www.masterturismo.it/master/master-di-alta-preparazione-professionale-in-international-hotel-front-office-management/">Master di Alta Preparazione Professionale in International Hotel Front-Office Management</a>.
Sembra una di quelle scuole dove non è neanche troppo facile entrare, con selezioni abbastanza rigorose. Qualcuno di voi l’ha frequentata? Potete ragguagliarmi? Grazie!
 
#7
Ciao ragazzi,
sono Dario Burgio e ho quasi concluso il mio terzo mese di stage presso la più prestigiosa struttura alberghiera di Palermo. Devo ammettere che inizialmente avevo molti dubbi, ma col passare del tempo mi sono reso conto che grazie ad IHMA la mia esperienza al Front Office sta procedendo con ottimi risultati: senza voler peccare di presunzione i colleghi si rendono conto della differenza di preparazione tra me e gli altri stagisti attuali e passati, tanto che nonostante sia in assoluto la mia prima esperienza alberghiera, dopo soli tre mesi sono in grado di gestire con professionalità la maggior parte degli aspetti riguardanti il Front Office. Mi rendo conto però che c'è sempre qualcosa di nuovo da imparare e che la strada è ancora molto lunga. Posso dire che se si ha già un'esperienza nel settore, IHMA completa al 100 % la tua formazione, mentre dà senza alcun dubbio una marcia in più rispetto agli altri a chi, come me, muove i suoi primi passi nel fantastico mondo dell'hotellerie. Per concludere, non credo che in giro ci siano altri master che predispongono uno stage su misura del candidato: io volevo inserirmi nel reparto Front Office, IHMA mi ha accontentato proponendomi lo stage che più mi si addice e per questo ringrazio tutto lo staff.
Per info potete contattarmi al mio indirizzo email: <a href="mailto:darioburgio87@gmail.com">darioburgio87@gmail.com</a>
 
#8
Buonasera BluBerry,

mi chiamo Daniele Ferraro ed ho partecipato all'edizione IHMA di ottobre-dicembre 2013.
Puoi anche trovare un mio video su YouTube, nel quale rilascio una dichiarazione in merito al percorso formativo degli studi in oggetto.
Il master che ho frequentato è quello "base", in International Hotel &amp; Tourism Management: l'utilizzo delle virgolette non è casuale, in quanto non intendo definirlo semplice, quanto piuttosto propedeutico ad un master di specializzazione come quello in Front Office Management. D'altro canto, la scelta di frequentare l'uno piuttosto che l'altro dipende dalle tue preferenze didattiche ed aspirazioni professionali: se nel campo dell'hospitality il tuo ramo preferito è il Front Office, probabilmente la scelta più adatta sarà quella di un master specifico. Altrimenti, il master IHMA in International Hotel &amp; Tourism Management è sicuramente il più adatto per avere una visione d'insieme dell'industria alberghiera sotto ogni suo aspetto.
Detto questo, qualsiasi cosa tu decida di fare, mi sento di consigliare - come già fatto in altri post o via Facebook/mail a chiunque mi abbia contattato personalmente - i corsi certificati IHMA, in quanto - unite alla tua voglia di fare ed al tuo desiderio di emergere - le nozioni impartite faranno certamente la differenza sul mondo del lavoro. Nel corso della mattina si affrontano le tematiche (Revenue, Front Office, Sales, F&amp;B..) come da calendario, nel corso del pomeriggio le esercitazioni pratiche (c'è da sudare..) permettono di rivedere gli argomenti trattati in maniera pragmatica ed efficace.
Io sono più che soddisfatto ed ora, ad un anno di distanza, sto lavorando a Londra come Financial Controller per la Radisson Blu Edwardian (collezione di lusso del gruppo Carlson Rezidor).
Per ulteriori informazioni dettagliate, non esitare a contattarmi all'indirizzo <a href="mailto:ferraro.d86@gmail.com">ferraro.d86@gmail.com</a> o a visitare il mio profilo LinkedIn all'indirizzo http://www.linkedin.com/pub/daniele-ferraro/a/baa/6a9.

Saluti,

Daniele
 
#9
Cari colleghi,
come il mio collega Daniele Ferraro, ho partecipato al Master IHMA, edizione ottobre-dicembre 2013, in International Hotel &amp; Tourism Management.
Al termine della fase d'aula, tenuta da grandi professionisti dell'hotellerie internazionale e sempre divisa tra una parte teorica ed esercitazioni pratiche, ho scelto di procedere con uno stage nell'area Front Office.
Lo staff IHMA è riuscito ad offrire una soluzione di stage molto interessante presso un grande albergo di Roma, il Crowne Plaza St. Peter's, facente parte della catena internazionale IHG. Le lezioni impartite da IHMA mi hanno permesso di intraprendere lo stage, mia prima esperienza lavorativa in hotel, con una certa sicurezza e con la consapevolezza di quello che un moderno hotel richiedeva a livello di standard internazionali.
Oltre alle lezioni, sono grato al supporto dato da tutto lo staff e il corpo docenti per i numerosi consigli pratici, essenziali per porsi nel migliore dei modi verso questo lavoro, consentendo di conseguenza ad ottimizzare la mia prestazione all'interno del team Front Office.
Tutto questo ha portato, al termine del periodo di stage, a ricevere l'offerta di un contratto nella stessa struttura, sempre come front office agent.
Consiglio quindi a tutti coloro che vogliano focalizzarsi sul settore Front Office, punto nevralgico dell'hotel ed essenziale gradino per una carriera futura, di dare piena fiducia a IHMA. Sicuramente il miglior investimento che possiate fare per la vostra carriera.

Rimango a disposizione per chiunque voglia ulteriori chiarimenti riguardo al periodo formativo in aula e durante lo stage.

Cordiali saluti,
Sergio Carroni
<a href="mailto:sergiocarroni@yahoo.it">sergiocarroni@yahoo.it</a>
 
#10
Ciao Blueberry,

mi chiamo Cinzia Pannarale ed a settembre 2013 ho frequentato il corso Ihma in Room Division &amp; Front Office Management. Avevo già piccole esperienze nel settore turistico-alberghiero, ma volevo acquisire ulteriori competenze in un reparto operativo e migliorare le capacità di gestione e relazione con la clientela, avendo quasi sempre ricoperto posizioni di back office. Il corso è molto valido, è tenuto da manager di importanti catene alberghiere ed in soli 10 giorni mi ha permesso di poter assistere a seminari di Front Office Management, Housekeeping, E-distribution e Revenue. La varietà degli argomenti è fondamentale per prepararti ad affrontare un reparto operativo che è il fulcro dell'albergo e che si interfaccia con tutti i reparti. Inoltre, il laboratorio di Opera ti permette di conoscere uno dei Pms maggiormente utilizzati dalle catene alberghiere, requisito fondamentale per lavorare al front office, oltre alla conoscenza delle lingue. Per te che lavori già nel settore, e sei interessata al reparto front office, frequentare il Master in International Front Office Management potrebbe essere davvero la scelta giusta.
A me ha portato bene... dopo lo stage al Rome Marriott Park Hotel, attualmente sono felicissima di collaborare ancora con li' in qualità di Front Desk Agent. Se ti va puoi dare uno sguardo al mio profilo Linkedin http://www.linkedin.com/pub/cinzia-pannarale/26/1b4/32a e contattarmi se hai ulteriori dubbi!

Ciao,
Cinzia
 
#11
Buongiorno Bluberry,
Mi chiamo Samuel Ojo, anch’io ho avuto il piacere di partecipare al Master presso l’IHMA, Edizione di ottobre-dicembre 2012, infatti, grazie, non solo alle nozioni acquisite sia a livello teorico che pratico durante il corso, ma anche ai preziosi consigli dei veri professionisti specializzati nel campo a livello internazionale, dopo solo 3 mesi di stage nel reparto Front Office presso lo Sheraton Roma Hotel &amp; Conference Centre appartenente alla Starwood Hotels &amp; Resorts, sono stato assunto e oggi lavoro sia come Front Office Agent che come Night Auditor.

Consiglio vivamente il Master IHMA a tutti quelli che cercano “un ottimo punto di partenza” per entrare nel mondo dell’hotellerie. Per qualsiasi informazioni, consigli o chiarimenti in merito alla fase in aula, alle esercitazioni oppure alla preparazione per lo stage, non esitate a contattarmi: <a href="mailto:s.ige@hotmail.it">s.ige@hotmail.it</a>
Distinti saluti
Samuel Ojo
 
#12
Ciao BluBerry,
mi chiamo Dalila Sgarbi ed ho appena terminato la fase d'aula del Master IHMA, edizione ottobre-dicembre 2013.

Come te anche io ho già esperienza nel settore. Ho lavorato al front-office in diversi hotel stagionali di medio-alto livello in Italia e poi ho deciso di trasferirmi in Germania per conoscere l'impresa alberghiera in un contesto diverso da quello nazionale e per migliorare la conoscenza della lingua.
Con tanta sete di sapere e concorde con la tua affermazione che nell'ambiente lavorativo si incontrano persone che di professionale hanno solo la figura, ho scelto di iscrivermi al Master IHMA per poter proseguire con la mia carriera al di fuori del front-office. Questo percorso mi ha insegnato l'importanza dei dettagli, di un'organizzazione impeccabile, dell'attenzione ai bisogni non sempre espliciti del cliente; tutte qualità che purtroppo si riscontrano in Italia solamente in strutture di catena o 5 stelle, che quindi io non avevo mai appreso prima del Master.

Penso che un percorso come quello che io stessa ho frequentato (che affronta tutti i reparti principali dell'albergo) od un percorso specifico di alta specializzazione come nel caso di Cinzia, siano la giusta rampa di lancio per l'inizio di una carriera ad alto livello in questo settore.
Contattami pure per info o chiarimenti! <a href="mailto:dalila.s999@gmail.com">dalila.s999@gmail.com</a>
Buona fortuna!
Dalila
 
#13
Ciao a tutti!
Mi chiamo Riccardo Bortolotti, anch'io come molti colleghi che hanno già scritto ho frequentato il master di International Managment. Per quanto mi riguarda l'importante quantità e varietà di informazioni che si vanno ad apprendere aiutano e fanno stare a proprio agio anche in aziende di stampo internazionale sopratutto nel rapportarsi con tutti gli altri reparti. Nel mio caso specifico sono entrato con successo nella squadra dei Guest Serivce Agent di Armani Hotel Milano, ruolo molto particolare ma pieno di soddisfazioni! In questo mio caso specifico l'aver frequentato il master mi ha fatto arrivare nell'azienda già con le idee chiare di come ogni parte dell'orologio si muovesse per dare il risultato migliore! insomma, ti fa bruciare le tappe!
se qualcuno avesse bisogno di informazioni <a href="mailto:richidro@gmail.com">richidro@gmail.com</a>

Un saluto e in bocca al lupo!
 
#14
Cari Colleghi,

Buonasera, mi chiamo Roberta, ho frequentato il Master Ihma e sono felice di poter condividere con voi le mie impressioni su questo percorso formativo intrapreso.
Innanzitutto, vorrei precisare che ho scelto di partecipare al Master per una mia crescita professionale al fine di ampliare e approfondire le mie conoscenze e professionalità in campo turistico alberghiero. In realtà, prima d'iscrivermi al Master avevo già lavorato nelle grandi catene alberghiere, ma volevo mettermi in gioco per avere una marcia in più e soprattutto crescere professionalmente. Ecco che in tal senso consiglio di partecipare a questo Master, in quanto Ihma offre una formazione di altissimo livello in capo turistico alberghiero non solo sul piano teorico ma anche e soprattutto su quello pratico, ragion per cui Ihma è ormai un marchio molto conosciuto e apprezzato da grandi Manager dell'hotellerie. A tal proposito, sono lieta di condividere con voi la mia esperienza professionale: dopo aver conseguito l'attestato Ihma, sono stata assunta con un contratto a tempo determinato dal Rome Cavalieri Waldorfastoria per ricoprire il ruolo da me tanto desiderato, ovvero, di Reservations Agent, dopo avere sostenuto un colloquio dall'esito positivo con la Revenue Manager, la quale ha molto apprezzato in fase di colloquio, le mie conoscenze, competenze ed esperienze professionali acquisite durante il Master Ihma. Attualmente, lavoro all'Hilton di Giardini Naxos, un posto incantevole nella mia amata terra e sono dunque riuscita finalmente a realizzare il sogno della mia vita, grazie all'esperienza professionale acquisita durante il mio percorso formativo di crescita.
In conclusione, non posso che consigliare di cuore di partecipare al Master Ihma e farvi solo una raccomandazione, di studiare, impegnarvi e dare sempre il meglio, al fine di potere realizzare i vostri sogni. In bocca a lupo e buona fortuna!!!

Roberta Cianciolo
 
#15
Buongiorno a tutti!

Anche io vorrei lasciare un piccolo commento in merito ai master e ai corsi di IHMA. Mi chiamo Riccardo Belfiore e ho partecipato al corso di alta specializzazione in Room Division &amp; Front Office management tenutosi nel settembre 2012. Personalmente sono molto soddisfatto della preparazione acquisita grazie a questo corso, e al successivo stage. Come già sottolineato da qualcuno, i docenti sono veri professionisti nel settore, che oltre ad una preparazione teorica vi sottoporranno delle attività in linea con la loro diretta esperienza nel campo, qualità fondamentale se si vuole affrontare un nuovo percorso professionale con la dovuta preparazione. Questo tipo di formazione vi staccherà da altri stagisti al momento del tirocinio, perché fondamentalmente avete una visione più amplia e completa dell'alberghiero, nonostante magari non abbiate mai fatto questo lavoro. A conferma, dopo lo stage effettuato nel prestigioso Hilton Mollino Stucky di Venezia, attualmente ho ancora il piacere di lavorare in questa grande azienda in qualità di Front Office Agent. Per ulteriori chiarimenti questo è il mio profilo Linkedin http://www.linkedin.com/profile/view?id=207846097&amp;trk=nav_responsive_tab_profile.

Buon Lavoro a tutti!
RIccardo
 
#16
Non so come ringraziarvi tutti ragazzi! mi avete trasmesso un entusiasmo pazzesco! E soprattutto mi avete aperto gli occhi sulle possibilità che posso avere frequentando un corso IHMA. E penso anche che la formazione più specifica è, meglio è, quindi cercherò di fare (e superare, spero...) le selezioni per il <a href="http://www.masterturismo.it/master/master-di-alta-preparazione-professionale-in-international-hotel-front-office-management/">Master in International Hotel Front Office Management</a> e chissà che anche per la mia vita non si aprano i "PORTONI" che si sono aperti per voi! :D..a proposito delle selezioni: sono difficili?
 
#17
Salve a tutti,

Mi chiamo Alessia La Barbera ed ho partecipato alla precedente edizione del Master IHMA. Personalmente, dopo un’attenta ricerca sul web, poiché l’offerta formativa è molto ampia sul mercato, non ho mai esitato sulla scelta di IHMA per diverse ragioni:

- Prima fra tutte, le innumerevoli testimonianze, ricche di contenuto, degli allievi delle scorse edizioni;

- Inotre da non sottovalutare l’alta qualità del personale docente fornito che, oltre ad essere riconosciuto a livello internazionale, ha avuto l’accuratezza di trasmettere con rigore e passione, in seguito all’edizione da me affrontata, anni di esperienza sul campo;


- Per concludere, fattore di pari importanza riguardo i due punti già citati, è la selezione per l’accesso al master IHMA. Questa è svolta con estrema accuratezza poiché; ad un’iniziale intervista telefonica da parte del Direttore Didattico dell’Accademia IHMA, il Dott. Roblès, succede un test scritto di cultura generale e d’inglese più un colloquio motivazionale. Il superamento di ogni singolo step è essenziale per poter procedere alla fase di selezione ed eventualmente riuscire con successo ad accedere alla futura classe di master .
Il rigore con cui ciò avviene non è da sottovalutare, poiché è tutto affrontato con estrema attenzione. Nel mio caso, ho avuto la determinazione giusta per affrontare e superare ogni singolo step, ma purtroppo per una parte dei candidati presentatisi, in fase di test scritto, non è stato così.
Tanta accuratezza è essenziale, poiché una volta superata con successo la fase di selezione il rapporto di fiducia che si instaura è totalmente reciproco. “Noi” vediamo in IHMA un’ accademia d’altissimo livello non solo nella formazione ma anche nell’etica con cui si propone, e “Loro” (Direttore Didattico e corpo docenti) vedono in “Noi” una risorsa , con altissimo potenziale, da inserire nel modo dell’hotellerie e dunque dell’ospitalità.

Questi tre punti fondamentali sono stati la “chiave di volta” che m’ha fatto percepire il valore e la validità di IHMA che non è una semplice accademia, è molto di più per quello che offre non soltanto a livello professionale ma anche a livello umano.I due mesi che impegnano in aula, sono molto intensi ma altrettanto efficaci in quanto, alla teoria si sono costantemente accompagnate esercitazioni pratiche. L’eccellenza dei docenti è il cuore pulsante di IHMA perché la loro preparazione, il loro carisma, la loro umanità e disponibilità è stata determinante per capire come bisogna imparare ad essere VINCENTI. Da loro si percepisce la grande passione per questo lavoro, che è frutto di ogni successo ottenuto. Ed è grazie ad IHMA che si comprende che: elevate competenze, grande passione e ottima fiducia in se stessi sono il mix perfetto per affacciarsi al mondo dell’hospitality con lo spirito giusto.
Dunque, se ambite ad un master in management alberghiero il quale sia realmente efficace per l’inserimento nell’hospitality, non temete ad investite in IHMA! L’alta professionalità e l’eccellenza ci sono, e si vedono. Per qualsiasi dubbio e/o domanda ancor più dettagliata sono ben lieta di rispondere.
Vi lascio il mio indirizzo mail: <a href="mailto:alu-l@libero.it">alu-l@libero.it</a>

Non esitiate a contattarmi. Sono e voglio essere una testimonianza! 

Alessia La Barbera.
 
#18
Rileggendo la mia personale testimonianza ho visto che bisognava aggiungere un piccolo ma importantissimo appunto riguardante la RICERCA DELLO STAGE.

Una volta iniziato l'intenso percorso di formazione all'interno dell'accademia, già dalle primissime settimane si avvia la RICERCA DELLO STAGE. Questa viene affrontata insieme ad un attentissimo staff che monitora giornalmente i bisogni e le esigenze che vi sono sul mercato. In più, tale ricerca viene svolta attraverso una collaborazione tra staff e candidato. Quest'ultimo indica sia la città che il settore in cui vuole affrontare lo stage. La direzione stage IHMA giornalmente, attraverso un lavoro meticoloso, punta ad accontentare le esigenze del candidato valutando le attitudini di quest'ultimo e puntando alla massima qualità. Quando parlo di "massima qualità" mi riferisco alle strutture alberghiere proposte dall'accademia IHMA. IHMA offre la grande possibilità di formazione sul campo e di crescita in hotel di lusso, in strutture alberghiere storicamente riconosciute a livello internazionale e anche in quelle strutture che da decenni hanno conquistato il territorio Europeo e non solo. Dunque IHMA è un'accademia aperta su tutti i fronti...è la qualità in quello che fa è il frutto della passione con cui crede in questo settore meraviglioso.

La passione per questo lavoro, oltre alla giusta determinazone, è quello che vi guiderà sempre.

Rinnovo qui il mio in bocca a lupo a tutti i futuri partecipanti delle prossime selezioni IHMA :)

Alessia La Barbera
 
#19
Ciao a tutti,
Mi chiamo Samuel Ojo, ex-alunno IHMA Edizione Dic. 2012, anch’io come tanti di voi avevo tanti dubbi sulla qualita’ del master IHMA prima di iscrivermi, ma ora direi che sono pienamente soddisfatto della mia scelta, infatti, quando ho finito il master IHMA sono stato scelto allo Sheraton Roma Hotel &amp; Conference Centre (parte del bran della Starwood hotels &amp; resorts a Roma) per lo stage che doveva durare 6 mesi come Front Office Agent, ma dopo solo 3 mesi sono stato assunto per 1 anno e al termine del contratto con lo Sheraton Roma ho avuto una proposta di trasferimento in un altro albergo appartenente al brand della Starwood hotels &amp; resorts a Venezia ma allo stesso tempo ho ricevuto altre offerte di lavoro sempre da hotel di grande prestigio in Italia tra cui Hilton, Marriott e Planetaria Hotels &amp; Resorts e ho scelto il Milan Marriott Hotel di Milano giusto per vivere un’altra esperienza in un’altra compagnia diverso dalla Starwood hotels &amp; resorts, vediamo come andra’, quindi, consiglierei vivamente il Master IHMA a tutti coloro che vogliono entrare nel mondo dell’hotellerie.
Per qualsiasi informazioni - <a href="mailto:s.ige@hotmail.it">s.ige@hotmail.it</a>
Saluti,
Samuel Ojo.
 
#20
Ciao a tutti!
Mi chiamo Alessio ed ho appena terminato la fase d`aula della 13a edizione del Master IHMA.
Come avrete notato, ho scritto la parola "pronti" in stampatello nel titolo. Questo perchè il Master IHMA dà sì una preparazione su tutti gli outlet dell`hotel, fornendo moltissime informazioni utili, ma insegna a muoversi ed agire in maniera pratica ed efficiente.
Si è immediatamente indirizzati ad applicare i concetti spiegati attraverso numerose esercitazioni stimolanti e coinvolgenti. Ci si trova ad affrontare delle situazioni che si possono incontrare in una vera giornata lavorativa e ciò permette di assimilare meglio la lezione e di mettersi alla prova fin da subito!
Inoltre i professori sono veramente preparati e tutti in classe ci sentivamo un po` privilegiati nell` essere a contatto con professionisti di quel calibro.
Al momento della mia iscrizione al master speravo molto che quest`ultimo fosse utile e di alto livello; man mano che passavano i giorni mi sono reso conto che imparavo più di quanto mi aspettassi e che tiravo fuori delle qualità che nemmeno pensavo di avere!
Tra 2 settimane mi troverò ad affrontare un percorso di 6 mesi di stage in una prestigiosa struttura di lusso di Roma (grazie all`ottimo lavoro svolto dalla direzione degli stage di IHMA) e devo dire che mi sento pronto e non vedo l`ora.

Sono disponibile per chiunque volesse sapere qualcosa in più. Non esitate a contattarmi!

Alessio Blasi
email: <a href="mailto:alessiooblasi@gmail.com">alessiooblasi@gmail.com</a>
 

Utenti online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
5,550
Messaggi
32,846
Utenti registrati
14,813
Ultimo utente registrato
Rodiruo
Top