• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non ci dici la tua? Registrati ora!

Inquadramento Direttore Tecnico

#1
Buongiorno

nel 2010 l'azienda nella quale già lavoravo doveva regolarizzarsi come agenzia di viaggio.
Ho sostenuto l'esame, l'ho passato e sono diventata Direttore Tecnico.
Ora, da allora il mio inquadramento contrattuale non è mai cambiato: sono rimasta sempre un livello quinto, con paga minima, cioé con stipendio di 1150 Euro al mese al quale le mie titolari hanno sempre aggiunto un rimborso spese di 250 Euro.
Oggi mi trovo in cassa integrazione in deroga a zero ore, in pratica non sto lavorando, e sappiamo tutti che le prospettive per il futuro sono molto incerte. Inoltre, ovviamente il rimborso spese non è calcolato con la cassa integrazione e io mi trovo ora a dover pagare il pegno di avere una busta così bassa.
La mia titolare mi ha chiamata per annunciarmi che la cassa integrazione verrà prolungata per altre 4 settimane, e mi ha convocata con il commercialista della ditta per la prossima settimana per "discutere dei prossimi periodi".
Premesso che non prevedo buone notizie, comunque sia già da diverso tempo mi chiedo se è regolare che in questa agenzia io, in qualità di DT, possa essere inquadrata con un livello così basso. Penso invece che le cose non siano state fatte per niente in maniera regolare.

Prima di andare da un consulente sindacale, voi sapete dirmi o aiutarmi in merito a questa cosa? E' normale che per 10 anni io sia stata e lo sia tuttora, al livello più basso nella scala contrattuale, alla stregua di un'operaia?

RIngrazio tantissimo chi è in grado di aiutarmi in questo quesito, vorrei recarmi all'appuntamento con il commercialista e le mie titolari forte di quello che so.

Grazie

Lulamy
 

Utenti online

Statistiche forum

Discussioni
5,723
Messaggi
34,674
Utenti registrati
15,610
Ultimo utente registrato
Marco Volpe
Top