• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non dici la tua? Registrati ora!

Info franchising o affiliazione agenzie viaggi

#1
Buongiorno a tutti

ho letto più volte i messaggi da voi postati in merito ad aprire un'adv in franchising o con affiliazione ad un network, ma non sono riuscito a farmi un'idea di quali siano i vantaggi/svantaggi dell'una e dell'altra formula soprattutto x chi sta pensando di aprire un'adv non avendo esperienza nel settore del turismo.
Esistono molte aziende che propongono affiliazioni e contratti di franchising ma x chi non è del settore non è certo facile districarsi e fare la scelta giusta.
La cosa che mi preoccupa di più è<u> ricevere una buona formazione</u> che mi consenta di camminare con le mie gambe e diventare autonomo, x come sono fatto mi viene difficile pensare di aprire un'agenzia e poi non possedere una preparazione adeguata che mi consenta di organizzare il lavoro nella maniera migliore.
Ho notato che specialmente gli utenti più esperti evitano giustamente di fare i nomi delle società migliori/peggiori x non apparire markettari o denigratori di questo o di quello, anche se così chi legge ha difficoltà a capire se una certa azienda è affidabile o meno, la soluzione potrebbe essere chiamare tutte le aziende del settore e analizzare i contratti proposti, ma credo che non avendo le competenze specifiche mi ritroverei con gli stessi dubbi iniziali, quindi forse sarebbe preferibile limitare la scelta a 3-4 gruppi (scelti in base a cosa?) e poi prendere una decisione
Quello che ho capito è che sarebbe preferibile crearsi una propria struttura e poi accordarsi ad un network anche se la formula franchising potrebbe essere una soluzione almeno x chi è a digiuno, restare con loro x la durata minima prevista dal contratto e poi sganciarsi proseguendo da solo.
Quindi, e torno al dubbio iniziale, avrei la necessità di capire chi sono i gruppi seri che non si preoccupano solo di fare numero ma che hanno a cuore anche la formazione e lo sviluppo dell'adv, leggendovi qualche nome mi è venuto in mente ma potrei anche sbagliarmi.

Grazie a tutti x l'attenzione e x quanti volessero rispondere

M.
 

ventu

Membro Senior
#2
Buongiorno Malvin....prima di tutto dovresti sapere le differenze che ci sono tra Franchisimng, network e affiliato.....visto che non sei del settore , il consiglio è quello di partire affiancato ad un marchio per una serie di motivi che vanno dagli accordi commerciali, fidejussioni, contabilità ecc....partire da soli oggi è molto rischioso se non sei già dentro da anni e sai come muoverti.....per quanto riguarda chi è meglio, il consiglio è sempre quello di leggere o far leggere i contratti completi(alcuni non danno tutto il contratto ) da un legale, seconda cosa puoi verificare se e quante agenzie "reali"possiedono, magari facci una visita di persona e fatti spiegare come si trovano.......fai la visura camerale dell' azienda in questione....
 
#3
Buongiorno ventu<br />
<br />
si conosco la differenza tra franchising network e affiliato, proprio x questo sono d'accordo con te, partire col supporto di un marchio può evitarmi tante ingenuità oltrechè perdita di tempo x sbrigare pratiche a livello burocratico, ovviamente il tutto ha un costo, come è normale che sia, resta da capire se quel costo è proporzionato ai servizi offerti, cosa che dovrò valutare sia dagli incontri diretti sia come hai scritto tu dalle visite nelle agenzie già operative x testare il livello di soddisfazione, inoltre valutando anche il costo che dovrei sostenere (tempo incluso) per avere le stesse cose procedendo da solo.<br />
Al momento, leggendo un po' in giro, le aziende che hanno attirato la mia attenzione solo solo 3: Frigerio-Mister Holiday e Travelbuy<br />
Mi piacerebbe sapere se sto prendendo un abbaglio oppure no, in maniera tale da iniziare a restringere il numero dei pretendenti.<br />
<br />
Grazie<br />
<br />
un saluto<br />
<br />
M.
 

ventu

Membro Senior
#4
Buona sera Malvin<br />
la tua è una giusta analisi, giusto valutare tutti i costi, sopratutto in questo periodo......la cosa migliore è fare degli incontri personali con i vari commerciali magari anche nei loro uffici così ti rendi conto con chi andrai ad investire... diffida da quelli che ti dicono che è tutto bello! vero è un bel mondo ma è esempre un'attività commercile quindi devi vendere..... ti posso solo dire di valutare attentamente i contratti, per vedere percentuali (che si trattengono), fee, royalty ecc.....i conti si fanno sopratutto con i costi che dovrai sostenere in futuro verso il marchio.........<br />
ciao
 
#5
Buonasera Ventu<br />
<br />
oggi ho parlato al telefono con Mister Holiday e devo dire che mi hanno fatto una buona impressione, almeno telefonicamente, sia x quanto riguarda la disponibilità ad approfondire ogni mio dubbio, sia x quanto riguarda il fatto che mi hanno subito spedito una copia del contratto che devo ancora leggere.<br />
Sulle prime sembra un investimento non eccessivamente oneroso anche se mi riservo di valutare attentamente la loro proposta, oltrechè di visitare qualche agenzia con loro affiliata<br />
<br />
Grazie x la tua disponibilità<br />
<br />
buonaserata<br />
<br />
M.
 

ventu

Membro Senior
#6
buonasera Malvin<br />
Se ti ha fatto una buona impressione al telefono allora sei già a metà dell'opera....Scherzo :D<br />
giusto che ti abbiano dato tutte le info necessarie, inviato il contratto, giusto che tu vada a fare un giro o contattare le loro agenzie......tutto ciò mi sembra sinonimo di correttezza e trasparenza....approfondisci e vedrai se è o non un abbaglio..<br />
Ciao Ventu
 
#7
Buongiorno Ventu<br />
<br />
si almeno in apparenza è quello che ho percepito: correttezza e trasparenza anche se poi come è ovvio tutti stanno là x vendere, ma vendere in modo corretto è sinonimo di serietà e già questo mi fa apprezzare; in ogni modo ho letto il contratto e ho trovato alcuni punti che vorrei ridiscutere o quantomeno approfondire, staremo a vedere.<br />
<br />
Un saluto<br />
<br />
M.
 
#8
Ciao Ventu<br />
<br />
sto riflettendo anche sulla possibilità di fare un corso x agenti di viaggio o magari da direttore tecnico, e poi legarmi ad un network successivamente, che ne pensi? a tale proposito ho notato che ci sono corsi organizzati sia dal Cts che dalla Fiavet, la spesa si aggira sui 1500-2000 euro, che ne pensi?<br />
<br />
Grazie dei consigli<br />
<br />
saluti<br />
<br />
M.
 

ventu

Membro Senior
#9
Buongiorno Malvin<br />
fare un corso per agenti di viaggio? se entri in un gruppo ti fanno fare un corso per inquadrarti sul turismo. Secondo me l'esperienza te la dà solo il lavorare in agenzia...quindi a che pro fare un corso a quel prezzo?? Esame da direttore tecnico, quello sì per una tua crescita professionale,magari dopo aver capito come gira il mondo del turismo....Solo dopo che hai valutato come funziona veramente e tutti i costi da sostemere, puoi capire cosa ti conviene fare....<br />
Saluti
 
#10
Buongiorno Ventu<br />
<br />
scusa cosa intendi x "entrare in un gruppo"? Aderire ad un franchising? O stipulare accordi commerciali con i T.O.? Perchè mentre stipulare accordi con i T.O. non credo abbia un costo iniziale, aderire ad un franchising ha un costo di entrata non banale, circa 10 volte il costo del corso x agenti di viaggio, il quale sembra poi mi dia la possibilità di fare uno stage in agenzia della durata di 3-6 mesi, non mi è sembrata una cosa da buttare, certo bisogna vedere se poi la cosa va in porto o se restano solo chiacchiere<br />
<br />
saluti<br />
<br />
M.
 

ventu

Membro Senior
#11
buona sera Malvin<br />
<br />
certo che intendo aderire ad un franchising! gli accordi commerciali con i tour operator li puoi fare solo se sei in possesso di direzione tecnica e licenza e non hanno nessun costo....Per il costo delle varie affiliazioni ecc, dovrebbe essere commisurato a cosa ti forniscono......anche lo stage dipende da chi te lo fà fare inteso come franchising o privato (per le modalità di sistema lavorativo) molto spesso li fai gratis!....però come dici tu bisogna vedere se và in porto ecc....<br />
<br />
Saluti
 
#12
Buonasera Ventu<br />
<br />
avrei un conoscente che alla "modica" cifra di 250 (che poi è pari circa al canone da corrispondere al franchisor) mi darebbe licenza e direttore tecnico (lui) oltre agli accordi coi suoi tour operator , in sostanza sarei una sua filiale (a sto punto credo sarebbe meglio essere una filiale di una società presente sul mkt da molti anni).<br />
Il corso da agente di viaggio ho pensato mi potesse far risparmiare sui costi iniziali anche se poi davvero bisogna vedere se lo stage di 6 mesi te lo fanno fare e cosa ti fanno fare, rischio di finire a fare fotocopie x 6 mesi se va in porto e cmq mi ritroverei poi senza il titolo di direttore tecnico ad essere una filiale del mio amico.<br />
I vari franchisor forniscono il corso di formazione e software oltre a 1 settimana in agenzia, mi pare pochina x poter poi partire, anche se hai il loro supporto amesso che te lo diano.<br />
<br />
Gli aspetti da valutare sono cmq tanti (assistenza legale che il franchising fornisce è uno da non sottovalutare a mio avviso), ci vuole un po' di tempo ancora<br />
<br />
Grazie ancora x la disponibilità<br />
<br />
saluti<br />
<br />
M.
 

ventu

Membro Senior
#13
Buongiorno Malvin<br />
ricapitolando, € 250 per un direttore tecnico in "prestito2, le fidejussioni, assicurazioni, contabilità ecc...le mette lui?? gli accordi con i suoi tour operator, cosa vulo dire che? chi sono, quanti sono e che commissioni danno a lui? i Franchisor non forniscono solo software, ma assistenza, formazione ,licenza direzione tecnica, accordi forti con tour operator, assistenza legale, contabilità, assicurazioni.......formazione ed eventuale inserimento in qualche loro filiale (non tutti lo fanno)..ti sembra pochino....certo tutto ha un costo e valutare e d'obbligo.... se diecidi di essesre imprenditore devi calcolare degli investimenti che dovrebbero nel tempo maturare, ma questo non significa partire con il freno tirato!<br />
Saluti
 
#14
Buonasera Ventu<br />
<br />
senz'altro devo approfondire la cosa, tra qlk giorno visto che il tipo è a un educational. da quello che so è che lui è affiliato con Geo, x le commissioni mi parlò di una media del 10%, piuttosto basse (alcuni franchising sono su una media del 13% anche se poi bisogna vedere, il giro nelle agenzie è d'obbligo).<br />
Sono argomenti molto importanti quelli che tu hai elencato (software, assistenza, formazione ,licenza direzione tecnica, accordi forti con tour operator, assistenza legale, contabilità, assicurazioni) in assenza dei quali la vedo davvero dura, anche se facendo due rapidi conti anche con commissioni medie del 13% i volumi di fatturato da generare sono piuttosto alti per ottenere lo stipendio di un impiegato, staremo a vedere.<br />
Ho parlato anche con Frigerio, mi sono sembrati molto seri e competenti ma il costo da sopportare almeno x le mie tasche appare eccessivo.<br />
Appena ho info più dettagliate te le posto approfittando della tua cortesia anche se x chi come me non ha esperienza nel settore la strada sembra piuttosto obbligata<br />
<br />
Saluti<br />
<br />
M.
 

Membri online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
6,339
Messaggi
38,509
Utenti registrati
19,431
Ultimo utente registrato
Gianluca pulino
Top