• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non ci dici la tua? Registrati ora!

Info corsi gratuiti per disoccupati campo turistico

#21
<strong>Corso per "Tecnico per la gestione dei porti turistici</strong>

Salve a tutti,

Mi sono appena iscritto e questo è il mio primo messaggio quindi spero che i moderatori mi perdoneranno se ho postato nella sezione errata :)
Ho un diploma scientifico, niente laurea e nessuna esperienza lavorativa e sono indeciso se fare o no un corso regionale (gratuito) per "Tecnico per la gestione dei porti turistici" (test di selezione per 15 posti, 810 ore di lezioni, esame finale).

I miei dubbi cominciano a partire da questa figura professionale: al di là della definizione, reperibile sia sul bando che sul web, che fa? Potete fare qualche esempio della serie "questa è la giornata tipica del tecnico per la gestione dei porti turistici"? Avete avute esperienze dirette o conoscete qualcuno che ha fatto un lavoro del genere? (Sarebbe troppo chiedere quanto prende? :p )

L'altro dubbio è sull'attestato che rilascia l'ente di formazione del corso. Sul bando, questo è tutto ciò che vi ho trovato in merito:
"[...] verrà rilasciato un Certificato di qualifica professionale conforme alle disposizioni dell’Unione Europea."
Invece sul sito dell'ente, sempre che non mi sia sfuggito, non è menzionato nulla a proposito. Tuttavia sul bando sono ben visibili i loghi del Ministero dell'economia, quello del lavoro, del RINA (azienda di certificazione) ed inoltre, nella sezione Partnership, sono citati molti enti famosi (CONFARTIGIANATO, CONFCOMMERCIO, CONFINDUSTRIA, etc.). Dite che c'è da fidarsi per quanto riguarda il riconoscimento dell'attestato a livello nazionale?

Infine il dubbio più importante, cioè quello sulla spendibilità del titolo nell'attuale mondo lavorativo. Io avrei puntato su questo corso perchè, nella mia "innocenza" lavorativa, mi sono fatto il conto che in Italia abbiamo migliaia di Km di coste quindi DOVREBBE esserci una certa richiesta di personale per i porti tuttavia è solo una valutazione teorica.
Sapete quindi se, una volta preso l'attestato, si riesce a trovare lavoro (facilmente o no, subito o no, cmq un lavoro per tale ruolo)? Ho provato a fare ricerche sul web per capire se c'è richiesta per questa figura lavorativa ma non ho trovato nulla.
Nel mio caso specifico, cioè di totale estraneità ai settori turistico e marittimo, rischio di essere surclassato da chi non ha fatto questo corso (quindi non ha questo titolo) ma avendo qualifiche nel settore turistico, portuale, gestionale, etc., ha una maggiore (o pari) opportunità di impiego nell'ambito turistico portuale, oppure si tratta di un ruolo/qualifica MOLTO preciso e quindi non ci sarebbe "concorrenza"? Detto in altri termini, il lavoro del tecnico per la gestione dei porti turistici può farlo solo chi ha tale attestato?

Scusate per la mole di domande ma non so proprio a chi rivolgermi e vorrei operare una scelta ragionata, soprattutto perchè comporterà circa 7 mesi di lezioni, una preselezione ed un esame.
Grazie comunque per la cortese attenzione e tutte le eventuali risposte, esperienze e consigli che deciderete di condividere.

Saluti.
 
#22
<strong>TOURISM & HOSPITALITY MANAGEMENT – Corso gratuito Toscana</strong>

Segnalo questo corso a tutti gli interssati: TOURISM &amp; HOSPITALITY MANAGEMENT - Corso per Tecnico delle attività di gestione del cliente, promozione della struttura ricettiva e gestione del personale preposto al ricevimento.

Il corso è totalmente gratuito in quanto finanziato dalla Provincia di Prato con le risorse del F.S.E. P.O.R. Toscana Ob. Competitività Regionale e Occupazionale 2007-2013 Asse IV Capitale Umano.

http://www.corsiturismo.it/c-tourism-hospitality-management-corso-gratuito-finanziato_prato_toscana_1019.html
 
#23
TECNICHE PER LA PROMOZIONE DI PRODOTTI E SERVIZI TURISTICI
Specializzarsi nel promuovere le risorse, le opportunità e gli eventi del territorio

CORSO GRATUITO A TRIESTE DI 800 ORE
 
F

fmongiello

Guest
#24
Ciao Sara la formazione gratuita è andata un pò in crisi per i tagli di questi ultimi tempi. E' davvero molto difficile trovare valide opportunità.. non so ti è capitato di trovare qualcosa ma dal nostro punto di osservazione è una gran bella scommessa.
I corsi oppure i master a pagamento validi ce ne sono, basta guardarsi intorno - puoi usare anche www.corsiturismo.it oppure www.masterturismo.it per orientarti meglio.
Ciò che riteniamo importante è avere le idee chiare sull'obiettivo per poter fare la scelta giusta.
Tu verso cosa esattamente saresti orientata in ambito turistico?
 
#25
Salve ho 34 anni e sono disoccupato, stavo pensando di fare qualche corso di formazione in Sardegna sulla ristorazione e ho letto di questa agenzia, ifal s.a.s., che propone corsi regionali autofinanziati tipo commis di sala e barman, cuoco, pizzaiolo, pasticcere.

sapete qualcosa di questa agenzia?

Sarebbe utile nel mio caso fare uno di questi corsi di 800 ore, lasciando perdere il discorso economico?

Sarebbe utile secondo voi un corso commis di sala e barman?
 

Francesco Mongiello

Consulente Web Marketing Turistico & Social Media
Staff Forum
#26
ciao Manuel qui non sappiamo molto di questo ente formativo, magari cerca se ci riesci a trovare informazioni su precedenti edizioni, a raccogliere quante più indicazioni.

Non penso che ci si metta a fare corsi di tipo professionale, tarati cioè su specifiche figure professionali, come perdita di tempo, soprattutto se dici che il corso è autofinanziato [cioè un qualcosa ti spetterà pagare].

Informati sul programma, se prevedono e quante lezioni di pratica, insomma cerca di farti un quadro quanto più esaustivo sulla bontà e le opportunità che frequentare questo corso possa darti.
 

Utenti online

Statistiche forum

Discussioni
5,540
Messaggi
32,795
Utenti registrati
14,786
Ultimo utente registrato
KERMEZ VERA
Top