• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non ci dici la tua? Registrati ora!

IHMA, cosa succede dopo i 6 mesi di stage...

#1
Buonasera a tutti,
come molti dei miei colleghi, ho appena terminato il periodo di stage e vorrei dare il mio giudizio riguardo questa magnifica esperienza.
Premessa: io non avevo mai lavorato in hotel.
Ihma permette di arrivare allo stage (e al colloquio preliminare...non crediate di avere lo stage bell'e pronto in qualsiasi struttura vi aggradi, ve lo dovete guadagnare) con le idee ben chiare.
Le lezioni impartite, anche se magari non userete subito il 100% delle nozioni, aiutano fin da subito ad avere una visione ben chiara su come un'hotel moderno dovrebbe andare.
Lo stage in fin dei conti non è altro che la prova del nove: la vostra preparazione e, soprattutto, la vostra determinazione, verranno messe alla prova ogni giorno.
Per me lo stage è stato eccezionale, con dei colleghi magnifici e tante nozioni apprese e una visione certamente più chiara su quello che voglio dal futuro.

Eccoci al quesito che interessa tutti: c'è il lavoro alla fine di cotanto percorso?
Nella mia esperienza, si...e no. Alla fine del periodo di stage mi è stato offerto un contratto di qualche mese, che ho rifiutato per provare una nuova realtà alberghiera (che poi non si è rivelata in linea con i miei desideri, ma questa è un'altra storia).
Quello che emerge dalla mia esperienza è che le occasioni ci sono eccome, per chi si mette in gioco. Nel mio caso vi posso dire che durante i 6 mesi di stage ho ricevuto ben 4 offerte di lavoro (certo, non tutte fantastiche, ma di questi tempi non è cosa da poco); per il resto stà a noi rimanere concentrati su quello che vogliamo e sul nostro obbiettivo finale (motivo per il quale ho declinato gran parte di queste offerte).

Ultima nota di merito và all'esimio Dottor Robles che ha dispensato tanti trucchetti su come approcciare l'ambiente di lavoro e come ottenere il meglio dal nostro percorso formativo. Ragazzi, non sottovalutate mai i consigli di questo grande professionista, nel "mondo reale" funziona esattamente così!

Cordiali saluti a tutti!
Sergio Carroni
<a href="mailto:sergiocarroni@yahoo.it">sergiocarroni@yahoo.it</a>
 
#2
Ciao Sergio,<br />
fa piacere leggere che stia andando bene praticamente a tutti!<br />
Per chiunque sia in dubbio relativamente alla scelta da effettuare, sono contento di poter ribadire - sulla base di ciò che mi è capitato - che I.H.M.A. mi ha permesso di entrare nel mondo dell'hotellerie con sicurezza e competenza, malgrado non avessi esperienze nel settore dell'ospitalità.<br />
Se avete letto il mio post nella discussione concernente la decisione di iscrivermi al master I.H.M.A., saprete che ho avuto la fortuna di saltare la fase di stage, in quanto immediatamente assunto presso una struttura 4 stelle della capitale.<br />
Ora, a seguito di un paio di fortunati eventi, mi trovo di nuovo a Milano - la mia città - in procinto di partire per l'estero: sono, infatti, stato assunto da una compagnia internazionale per far parte di un Graduate Management Programme a Londra.<br />
A dirla tutta, le skills impartite dall'I.H.M.A. - unite alla mia determinazione - sono state considerate interessanti anche in Germania, da un altro gruppo internazionale, pertanto ho potuto persino scegliere l'offerta migliore per la mia crescita personale e professionale.<br />
Colgo l'occasione per ringraziare ancora il panel di professionisti che ci ha insegnato a scommettere su noi stessi, ma coi piedi per terra e con umiltà.<br />
<br />
Saluti,<br />
Daniele Ferraro<br />
<a href="mailto:ferraro.d86@gmail.com">ferraro.d86@gmail.com</a>
 
#3
Ciao a tutti ragazzi,
torno a scrivere dopo un bel po' di tempo e mi fa piacere leggere che a quasi tutti noi dell'edizione ottobredicembre 2012 di Roma sta andando alla grande. Anche a me dopo una iniziale incertezza ho ricevuto conferma, da parte della struttura dove ho fatto lo stage (the Westin Europa &amp; Regina di Venezia), di un contratto stagionale che mi ha permesso di arricchire tutte le competenze apprese durante lo stage e di raccoglierne altre che andranno ad arricchire il mio curriculum per altri progetti che ho intenzione di seguire all'estero. Inutile dire che senza I.H.M.A non ce l'avrei mai fatta. Non solo sono alla mia prima esperienza nel mondo alberghiero ma anche in quello lavorativo in generale, ed oggi che ho ricevuto il mio primo stipendio :D , tutto frutto del mio lavoro, la soddisfazione è grande. L'ho già fatto in privato, ma mi viene da farlo anche qui, ringraziare infinitamente il Dott. Roblés e il Sig. Calvanese per il loro impegno pre e post stage, mi hanno dato un'opportunità non da poco, vista la difficile gavetta nel mondo dell'hotellerie (e te ne rendi conto solo quando ci sei dentro).
Saluto anche tutti i miei ex colleghi di master che vedo connettersi sul forum ogni tanto!! Siete grandi!!! :D
Per tutti quelli che vogliono maggiori info
<a href="mailto:laurazulli@email.it">laurazulli@email.it</a>

Ciaooo :wink:
 
#4
Buongiorno a tutti.
Vorrei postare qui gli ultimi aggiornamenti post-stage:
Dopo aver rifiutato un primo contratto dalla struttura ospitante il mio stage, e dopo aver avuto alcune peripezie con le strutture successive, sono tornato al punto di partenza:
un nuovo contratto offertomi proprio dalla stessa struttura nella quale avevo frequentato lo stage.
Intendiamoci, si tratta di una sostituzione di malattia che dura da un mese, ma dimostra senza dubbio che si può lasciare un segno positivo e averne i benefici, se non subito, magari in seguito.
Ovviamente non bisogna mai arrendersi e mai smettere di voler migliorare la propria situazione. Nella mia breve esperienza, ho constatato che non bisogna mai fermarsi alla prima occasione e cercare di sondare sempre e comunque altre strade.
Buon lavoro a tutti!
Sergio Carroni
 
#5
Buongiorno a tutti,
dopo alcuni mesi vorrei lasciare un'ulteriore aggiornamento sulla mia situazione lavorativa post stage:
sono stato assunto come Night Auditor presso il Crowne Plaza St.Peter Roma.
Vorrei rimarcare le date:
7 Gennaio 2013 - Inizio stage IHMA
1 Agosto 2013 - Contratto come Receptionist
1 Gennaio 2014 - Contratto come NIght Auditor
Che dire? Sicuramente IHMA ha dato tutti gli imput giusti, il resto tocca a noi!

Buon lavoro a tutti.
Sergio Carroni

Per qualsiasi chiarimento mi potete contattare via mail all'indirizzo che ho postato in precedenza.
 
#6
Ciao a tutti,

voglio lasciarvi la mia testimonianza in poche righe in quanto già illustri colleghi hanno ben descritto come e cosa accade dopo lo stage.
Nel mio caso dopo uno stage inteso e produttivo c'è stata l'assunzione!!!
Dopo il Master IHMA ho iniziato uno stage in Revenue Management in una rinomata catena alberghiera internazionale.
Sono passato da Revenue Trainee a Revenue Manager di 3 Hotels della compagnia. Assolutamente entusuasta!
Cosa mi ha dato IHMA?! Lo SCATTO alla PARTENZA! Arrivare allo stage e parlare la stesa lingua è il miglior modo per dare ottima impressione di sè fin dal primo giorno.
Considero IHMA propedeutico per un brillante futuro professionale!

Buona fortuna a tutti.
Fate tesoro di ogni consiglio ricevuto perchè vedrete che vi tornerà utile in qualsiasi momento!!!
 

Utenti online

Statistiche forum

Discussioni
5,528
Messaggi
32,886
Utenti registrati
14,829
Ultimo utente registrato
Giomixxxx
Top