• Ciao amico, perché non prendi parte alle discussioni e non ci dici la tua? Registrati ora!

fatture biglietteria

#1
Vorrei alcuni chiarimenti riguardo le fatture.

Devo emettere per una società una fattura biglietteria aerea: volo di linea + low cost.

Noi abbiamo sempre fatto:

Per i voli di linea art 15 (prezzo biglietto) + diritti agenzia al 22% nazionali e art.9 internazionali.

Per i biglietti low cost emettiamo una fattura dell’importo totale con iva al 10% per voli nazionali, mentre non imp. art.9 internazionali.

E’ corretto impostare così le fatture?
E’ possbile farlo in un’unica fattura?

Come mi comporto con le ricevute fiscali, invece?

Inoltre, noi abbiamo il gestionale Festa Avatec, nel campo codici Iva cosa dobbiamo inserire nel campo Natura???


Grazie

Non riesco ad avere risposte da nessuno!:(
 
#3
Per i voli di linea art 15 (prezzo biglietto) + diritti agenzia al 22% nazionali e art.9 internazionali.

Per i biglietti low cost emettiamo una fattura dell’importo totale con iva al 10% per voli nazionali, mentre non imp. art.9 internazionali.

E’ corretto impostare così le fatture?
E’ possbile farlo in un’unica fattura
Noi facciamo la stessa cosa per i voli di linea e pure per i low cost.
Teoricamente non dovrebbero esserci differenze tra le due.
Leggendo qui e la però noto che vi è pure la prassi di emettere fattura per fee (sia in caso di linea che di low cost) ed emettere poi un estratto conto per il valore puro della tariffa aerea.
Non capisco quale sia la pratica corretta.
Tutto ciò per quanto riguarda le aziende.
Per i clienti privati per i low cost ricevuta valore delle fee (o fattura se il gestionale te lo permette e ti viene più comodo) e per la linea consegniamo solo il biglietto emesso da noi (agenzia IATA) che dovrebbe fare da ricevuta (per risoluzione 29 settembre 2004 ) spero sia corretto.
 

Utenti online

Statistiche forum

Discussioni
5,226
Messaggi
30,427
Utenti registrati
13,012
Ultimo utente registrato
Cloe
Top