• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non ci dici la tua? Registrati ora!

Dopo la crisi, ci sarà uno slancio?

Adrianocara

Amministratore
Staff Forum
#1
Storicamente, dopo i momenti di crisi, dopo il sangue versato e lunghi periodi di sacrificio, nasce un boom economico. Non sono un economista, la mia è solo una suggestione, è presto per parlare di qualsiasi cosa. Agli esperti del forum chiedo, è possibile, quanto ci credete?
 
#3
E' naturale che sia così, anche perchè lo dicono semplicemente i numeri: una volta raggiunta quota zero non si può che risalire, più giù non si può andare.
Non sappiamo ancora la tempistica però.
Dopo le Torri gemelle, lo tsunami e altre catastrofi, si è avuta una ripresa vigorosa, superiore alle previsioni di incremento non considerando le tragedie.
Al ritorno alla normalità la gente ha voglia di "riscatto" , di recuperare la "pausa" e riprendersi la vita.
Speriamo il prima possibile.
 

Adrianocara

Amministratore
Staff Forum
#4
Esattamente. Non sapremmo in nessun modo pronosticare una tempistica? Immagino di no. Banalmente dobbiamo resistere il più possibile e aspettare questa nuova primavera.
 
#5
Le previsioni più ottimistiche parlano del prossimo autunno, ma si limitano ai turisti nazionali.
Non sappiamo dei turisti provenienti dall'estero, anche perchè in molte nazioni il contagio è arrivato in ritardo rispetto all'Italia e i loro picchi sono ancora difficili da pronosticare.
Naturalmente, passata la buriana in Italia, auspichiamo di chiudere gli ingressi al nostro paese ai non italiani.
 

Adrianocara

Amministratore
Staff Forum
#6
A tuo parere, dovesse tutto questo finire ottimisticamente a metà maggio, prendiamo questa previsione come augurio, come risponderà il turismo questa estate? Zero?
 
#8
Storicamente, dopo i momenti di crisi, dopo il sangue versato e lunghi periodi di sacrificio, nasce un boom economico. Non sono un economista, la mia è solo una suggestione, è presto per parlare di qualsiasi cosa. Agli esperti del forum chiedo, è possibile, quanto ci credete?
Non sono in linea con l’accezione di boom economico poiché parola satura ormai delle più svariate interpretazioni.

Chiamerei codesto slancio una “risalita sostenibile” che potrà riguardare il Turismo, sebbene io non sia né un esperto di flussi economici, né un operatore della vostra splendida materia.

In un altro distretto di FT scrissi in explicit “a Lione vorrei andarci con la via normale, quella dei valichi e del paesaggio incontaminato” poi se i francesi vorranno continuare il loro pezzo di competenza della TAV, facciano pure, troveranno un solido muro a stopparne le ambizioni.

Che ne faremo del buco portato innanzi fino ad oggi?
Un caveau!

Cogito, ergo provoco
 

Staff online

  • Mod
    Amministratore

Utenti online

Statistiche forum

Discussioni
5,702
Messaggi
34,755
Utenti registrati
15,646
Ultimo utente registrato
akshpatil
Top