• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non ci dici la tua? Registrati ora!

Diventare consulente di viaggio confronto tra le varie agenzie

#41
Ultima modifica:
#42
Buongiorno a tutti e grazie per la vostra condivisione di esperienze , ma soprattutto delle informazioni. Vi chiedo, giusto per alimentare il topic, se avete avuto modo di verificare Travelbuy, al momento per me il migliore . Vorrei anche dirvi che, anche nel caso di Evolution o Nuove Vacanze, superando la soglia dei 5000 (cinquemila) Euro di guadagno , si deve aprire la partita iva con conseguente iscrizione Inps =costi, ecc. Nel fare le verifiche avete calcolato quanto occorre fatturare per avere ritorni soddisfacenti o lo considerate un “arrontondamento/giochino”? Con TravelBuy si apre una vera e propria OLTA = online travel agency con apertura SCIA ecc. Ecc. Un po’ diinfo verificate le ho, sono a disposizione per una discussione/condivisione .
Ecco, io purtroppo non sono nelle condizioni di lasciare subito il mio lavoro dipendente e relativo stipendio fisso.... Vorrei tanto, ma non ci sono margini economici che mi consentano di stare mesi senza entrate e in più partire a pagare contributi! Capisco anche che sia piuttosto inutile farsi attirare da costi di affiliazione troppo bassi e poi dedicarsi a lavorare per percentuali bassissime... Credo dovrò giocoforza pazientare, rissollevarmi da questo periodo disastroso (incidente auto distrutta soldi volatilizzati) e iniziare solo quando avrò più tranquillità economica
 
#43
Buonasera a tutti,
grazie innanzitutto per tutte le info presenti in questa discussione.
Mi sono interessato anch'io al mondo del "Consulente di viaggi" e la mia esperienza è la seguente:

Cartorange: ho fatto il colloquio e vi confermo che sul sito indicano 1200 € come fee d'ingresso ma in realtà sono 3200€ siccome sono di Milano e anche qui c'è una sede di coworking. A parte il prezzo l'ho subito scartata perchè semplicemente non è totalmente online, nel senso che il cliente bisogna obbligatoriamente incontrarlo di persona, e quindi non rientrava nei miei canoni di ricerca.

NuoveVacanze: ho guardato i 3 video online dove ti spiegano un attimino i concetti base del turismo, offrono tre modalità per entrare, senza elencarli tutti quello più completo (per chi non ha nessuna conoscenza nel mondo del turismo) ha un costo di 3200 € circa più iva. Mi sembra che sia un pò tutto accentrato sul loro Founder "Lupo", a parte questo la loro commissione sulla vendita dei pacchetti è inferiore ad EvolutioTravel (che spiegherò in seguito), però il loro network non mi ha convinto moltissimo.

EvolutioTravel: devo essere sincero mi sono avvicianto moltissimo a loro per conoscerli bene, ho parlato con consulenti gia presenti all'interno del network e devo dire che me ne hanno parlato molto bene tutti o quasi...
EvolutionTravel da anche la possibilità di cedere (o meglio vendere) la propria postazione di consulente per un nuovo ingresso; ecco sono stato fortunato ad aver parlato anche una persone che vorrebbe uscire dal network, il quale mi ha parlato sicuramente bene del network e della possibilità di fare bene con evolution travel, perchè gli strumenti ci sono, sta sicuramente alla persona fare il lavoro, nessuno lavora per te insomma.
La frase però che mi ha colpito di più è stata: "il loro core business sono le affilliazioni e non la vendida dei pacchetti". E questo per me significa che si cerca di far entrare più consulenti nuovi possibili (un pò tutte le realtà sono così) ed è quello che avevo percepito anche quando ho parlato con una loro commerciale e questo significa che si va a perdere sicuramente in qualià dei consulenti che possono causare brutte reviews non solo per se stesso ma per tutto il network (siamo tutti evolution travel).
Per quanto riguarda l'investimento: 3900€ fee d'ingresso - 50% della commissione sulla vendita dei pacchetti (che non è poco) - 350€ annua.

Conclusione:
se dovessi iniziare con qualche network di quelli sopra citati, sceglierei comunque EvolutionTravel per il network consolidato e per la continua formazione che offre, che credo sia la cosa più importante e che possa anche valere i soldi che si prendono. L'obiettivo è quello di apprendere il più possibile e successivamente staccarmi e iniziare in proprio. Partire da zero sin da subito in questo ambito, soprattutto in Italia è veramente difficile e quasi impossibile.
Vendere viaggi online comunque non è facile, c'è tantissimo lavoro di digital marketing e personal branding da fare.

Vi terrò agiornati sulla mia scelta nel caso vi interessasse.
Grazie di nuovo a tutti.
Ciao a tutti,
Mi sto leggendo ogni vostro commento con attenzione perché anche io ho iniziato da un po' di tempo ad informarmi per intraprendere questa attività e non vengo dal settore del turismo x cui sono alle prime armi a parte la grande passione x i viaggi e l organizzarmeli tutti fai da te. Mi sono persa nella miriade di informazioni video e anche lunghe telefonate da parte dei network che avete citato finora, e sono più confusa di prima! In particolare mi sono ritrovata in questo commento in quanto anche io ho trovato un CDV che vuol cedere il suo pacchetto clienti di evolution travel ma io non ho assolutamente idea di come poter valutare e quantificare il valore e quindi il prezzo da pagarle, considerato che da zero comunque investirei quasi 4000€ ...mi sono presa un po' di tempo per darle una risposta ma è arrivato il momento...voi cosa mi consigliate?qualcuno c è già passato? Grazie
 
#44
Buonasera a tutti, mi chiamo Luciano e sono da poco iscritto al forum.
Scrivo perché, come moltissimi altri utenti, sono intenzionato ad aprire un'agenzia viaggi su strada appoggiandomi ad un franchising. Non avendo trovato alcuna diacussione a riguardo, qualcuno ha già avuto modo di approfondire la proposta contrattuale offerta dal gruppo Frigerio Viaggi oppure Travelbuy?
Ringrazio in anticipo.
 

Utenti online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
5,506
Messaggi
32,598
Utenti registrati
14,668
Ultimo utente registrato
Adriano Campagnano
Top