• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non dici la tua? Registrati ora!

Consulenza master sul turismo

Mod

Amministratore
Staff Forum
#1
<hr class="bbcode_rule" />
Original Message
<hr class="bbcode_rule" />
From: <antonio
<hr class="bbcode_rule" />
><br />
To: <f.mongiello@
<hr class="bbcode_rule" />
><br />
Sent: Monday, December 18, 2006 12:26 PM<br />
Subject: consulenza su master<br />
<br />
<br />
Egr. Sig. Mongiello,<br />
<br />
sono un ragazzo appena laureato in economia ed amministrazione delle imprese ed ho una gran passione per il settore<br />
del turismo.<br />
Le scrivo perché sono interessato ad iscrivermi ad un master sul turismo, però, nonostante il suo sito sia molto esauriente,<br />
rimangono in me alcune perplessità.<br />
A seguito della mia ricerca tra le offerte di master sul turismo, escludendo quelli già attivati (e sono molti) e quelli di mio minor interesse, ho puntato l’attenzione sul master in Gestione, Marketing e Programmazione delle imprese turistiche<br />
organizzato dal CTS.<br />
Da quello che ho capito dalle sue risposte al forum del sito, il problema non riguarda tanto l’affidabilità del CTS e<br />
la qualità della sua formazione, ma capire in base alle proprie aspirazioni e preferenze se quest ultime vanno a combaciare con il tipo di figura professionale in uscita.<br />
Il mio problema riguarda il fatto che non avendo una conoscenza completa del settore, non riesco a valutare la corrispondenza delle mie aspettative e competenze con le figure professionali esistenti.<br />
Le mie preferenze, in ordine di maggior interesse, sono:<br />
• sviluppare e realizzare progetti sul turismo in collaborazione con gli enti locali (Comuni, Province, Regioni, ecc.);<br />
• lavorare nell’area marketing di imprese turistiche;<br />
• realizzare pacchetti turistici;<br />
Ora, quello che le chiedo è di fornirmi un parere su come dovrei agire, anche in base alle informazioni che le ho fornito, considerando il fatto che, nello specifico del master CTS, a fronte di un impegno economico importante (7200€) nulla viene detto sul placement.<br />
Le farò sapere, anche per mezzo forum, qualcosa di più dopo la selezione, alla quale parteciperò, il 20 dicembre prossimo.<br />
<br />
P.S. (Allego all’e-mail il mio curriculum, se vuole avere una conoscenza più definita del mio percorso).<br />
La ringrazio anticipatamente per la sua disponibilità.<br />
Distinti saluti.<br />
Antonio<br />

<hr class="bbcode_rule" />
<br />
Ciao Antonio<br />
dovendomi basare sull'ordine di preferenze ti direi in prima battuta che il Master CTS del quale parli risponderebbe efficacemente alla seconda e terza che mi indichi, ma sicuramente no alla prima. Come descritto nella scheda del Master la figura in uscita può ambire a professioni quali:<br />
quella di direttore tecnico (figura specifica delle agenzie di viaggi - e tour operator - con competenze di tipo gestionali ampie), e non mi sembra che tu aspiri a tale percorso;<br />
quella di programmatore che risponde alla tua terza preferenza. Il<br />
programmatore è colui che è in grado di confezionare pacchetti turistici, assemblare le varie componenti da determinarne un prodotto finito del tipo industriale o no, da commercializzare;<br />
quella di responsabile marketing, e anche qui ci siamo con la tua seconda preferenza;<br />
yeld managemement, figura trasversale legata al cost control e all'ottimizzazione dei ricavi/utili, figura più diffusa nel settore alberghiero che dei viaggi.<br />
<br />
Ma nulla di tutto ciò ti prepara specificatamente con la tua preferenza n° 1, più legata alla progettazione e allo sviluppo turistico territoriale. Se pensi realmente che il tuo percorso professionale debba essere nell'ambito del territorio, con competenze legate ai processi e progetti di sviluppo, alle consulenze, al portare avanti iniziative economiche specifiche per il turismo che abbiano come interlocutori le istituzioni presenti sul territorio il percorso dovrà essere tutt'altro. Dovresti cioè indirizzarti verso master del tipo universitario legati ai sistemi turistici locali, lo strumento attuale per la progettazione e lo sviluppo.<br />
Ti avverto però che è un percorso difficile (non parlo in termini di studio) quanto di lavoro.<br />
Se nel primo caso il master ti prepara ad un inserimento in azienda, ache se di primo ingresso ma con possibilità di formarti ulteriormente con il lavoro, quelli universitari sono spesso molto carenti su questo lato. Anche perchè il territorio è gestito dagli enti pubblici e l'Italia non è certo il migliore dei paesi per quanto riguarda governodel territorio, anche ai fini<br />
turistici. Le difficoltà che poi si incontrano sono proprio legate al lavoro: le meccaniche per poter lavorare con un ente pubblico sono diverse ma poche.<br />
Essere promotori di sviluppo, un agente di sviluppo turistico locale è senz'altro una interessante aspettativa professionale ma che può scontrarsi con la propria realtà locale poco propensa e sensibile ad un cambiamento.<br />
Questa è una valutazione che dovrai fare tu nel contesto nel quale vivi. Se pensi che il tuo territorio possa servirsi adeguatamente di una figura professionale come quella che andresti ad acquisire con un master universitario, allora ok. E' chiaro che non sei tenuto a guardare al tuo futuro necessariamente laddove oggi risiedi. Ma introdursi in territori<br />
diversi dai propri è sicuramente ancora più difficile.<br />
<br />
Spero che le mie parole possano aiutarti nella scelta. Non esitare a conttarmi nuovamente.<br />
Cordiali saluti<br />
Francesco Mongiello
 

Mod

Amministratore
Staff Forum
#2
<hr class="bbcode_rule" />

Original Message

<hr class="bbcode_rule" />

From: &lt;antonio

<hr class="bbcode_rule" />

&gt;
To: &lt;f.mongiello@

<hr class="bbcode_rule" />

&gt;
Sent: Monday, December 18, 2006 8:09 PM
Subject: R: Re: consulenza su master

Salve,
le sue parole mi sono state di grande aiuto per visualizzare meglio le varie possibilità.
Rispetto alla preferenza n°1, legata allo sviluppo turistico del territorio, essa fa riferimento, come forse ha sospettato, al territorio in cui vivo. Più precisamente io vivo a L’Aquila, ma sono originario di un paese di montagna, che sta a 45 Km, Castel del Monte. La mia preferenza è particolarmente influenzata dall’esigenza di sviluppare progetti turistici rilevanti per il mio comprensorio e dalla conseguente mancanza di persone dotate delle rispettive competenze. A questo si aggiunge l’ignoranza della classe politica locale, non tanto perché in deficit di competenze, che comunque non sono di dominio pubblico, ma più che altro nel riconoscere l’esistenza dello stesso e quindi rivolgersi ad esperti del settore.
Quindi quello di cui ha bisogno il mio territorio è proprio di questa figura, ma qui sorge il vero problema; ovvero il fatto che la maggioranza delle persone non sente l’esigenza di questa figura perché, come dice lei, è ostile al cambiamento.
Tornando a noi, quindi, per la prima ipotesi il percorso è duro; in merito al master CTS, invece, pur avendo espresso delle preferenze, in seguito alla sua spiegazione, non disdegno neanche le altre due figure professionali, cioè, direttore tecnico di un tour operator o yield management. Questo perché del turismo mi affascinano vari aspetti; il fatto è che ad oggi non mi rendo conto perfettamente di quelle che sono le possibili figure e i compiti che queste devono assolvere (ma questo penso sia il compito del master).
Il nodo da sciogliere, a questo punto, riguarda le prospettive in ambito lavorativo successive al master e detto in parole povere se la spesa in termini economici deve essere considerata un investimento o quant’altro.
E’ in ogni caso necessario che io sia ritenuto idoneo a frequentare il master.
Spero di non essere stato noioso e la ringrazio nuovamente per la sua disponibilità.
Saluti.
Antonio

<hr class="bbcode_rule" />

Mi spiace aver confermato cose che più o meno tu stesso già sapevi, magari non con la chiarezza con cui ci sei tornato a riflettere ora (mi riferisco al tuo territorio, alle esigenze...ma anche alle difficoltà che incontreresti).
Tornando al Master, all'investimento e ai percorsi.
Devo però innanzitutto dirti che la figura del direttore tecnico non è ricercata nel settore: a parte che è una abilitazione per concorso, indetta da ciascuna regione, è utilizzata nelle imprese essenzialmente per poter operare. In pratica una agenzia o un tour operator non può aprire bottega se non c'è la figura del direttore tecnico, che spesso è un presta nome o coincide con la proprietà della medesima azienda.

Considerata la tua scarsa conoscenza del settore, perchè non valuti la possibilità di fare un master più economico (o anche un corso) che ti dia la possibilità di vederci un pò più chiaro e magari in seguito - se necessario - cercarti una specializzazione più specifica? Ti dico questo perchè capisco che € 7.200 sono veramente tanti e se si nutrono perplessità
forse è più conveniente spenderne 2-3 in uno più generico o universitario che però ti consenta un primo approccio al settore turistico (che abbia però lo stage) e magari dopo valutare la possibilità di un vero investimento formativo di quella portata economica. Certo mi dirai che il tempo passa e vorresti quanto prima intraprendere la tua strada, ma sai accorgersi di aver fatto una scelta sbagliata comunque comporta altre perdite di tempo e insoddisfazioni.
Ciao
Francesco Mongiello
 

Mod

Amministratore
Staff Forum
#3
<hr class="bbcode_rule" />

Original Message

<hr class="bbcode_rule" />

From: &lt;antonio

<hr class="bbcode_rule" />

&gt;
To: &lt;f.mongiello@

<hr class="bbcode_rule" />

&gt;
Sent: Saturday, December 23, 2006 1:30 PM
Subject: R: Re: Re: consulenza su master

Salve sig. Mongiello,
ho appena ricevuto la mail d’ammissione al master del CTS in seguito alle selezioni del 20 dicembre, ed ora ho 7 giorni di tempo per dare la conferma o meno.
In questo momento la confusione in me è aumentata per il fatto di dover prendere una decisione avendo più o meno sempre le stesse informazioni, infatti, il giorno della selezione, nonostante la presentazione del master, effettuata da Di Marco (di cui non ricordo il nome), non è venuto fuori nulla di più di quello che già sapevo o di quello che aveva detto lei.
Unica novità il discorso occupazione post-master, sollevato da un ragazzo, al quale Di Marco ha affermato la non significatività delle percentuali, perché lo stesso ritiene che dipenda più dalle capacità dei singoli, che si attestano al 46% degli occupati sul totale dopo sei mesi dallo stage, se non erro.
Ora la mia situazione è questa:
sono indeciso sull’immergermi in questa avventura, che comunque mi affascina, primo per il discorso economico, secondo selle prospettive reali post-master e terzo in seguito alla sua mail che lascia intravedere delle alternative. In merito a quest’ultime lei ha citato i corsi e nonostante la mia ricerca sul suo sito non mi sono chiarito le idee più di tanto, anche perché mi sembrano specifici rispetto alla preparazione che da un master di più ampio respiro.
Quindi volevo chiederle di spiegarmi meglio quali sono le possibilità ed inoltre tornando al master CTS volevo sapere se le competenze che si acquisirebbero sono spendibili in vari segmenti del settore o restringono di molto il campo d’azione.
Mi scusi se continuo ad assillarla con i miei problemi, ma lei è la persona più autorevole con cui io possa discutere.
Grazie e auguri di Buon Natale.
Antonio

<hr class="bbcode_rule" />

E' alquanto bassa la % di occupati dopo 6 mesi dallo stage (in pratica dopo 6 mesi dal termine del master). Si, certo molto dipende dal singolo, nessun
master può dare garanzie di lavoro, comunque mi sembra bassa.Il meccanismo di metter fretta per la decisione di confermare l'iscrizione è un'arma psicologica, e comprendo il tuo stato attuale.
No quel master CTS non è particolarmente specifico, al di là dei profili che indicano in presentazione. La preparazione (competenze) è spendibile in più ambiti, quello che maggiormente esclude è l'alberghiero. Ma tutto ciò che è settore travel, servizi turistici, incoming, etc. lo comprende.
Tornando a quel mio suggerimento intendevo dire di valutare l'ipotesi di master sul turismo attraverso cui conseguire un duplice obiettivo: contenere il costo e acquisire una idea più chiara sul settore e sui possibili ambiti nei quali poter meglio esprimerti. Quindi un corso (ma intendo anche master) che ti garantisca un approccio al settore più consapevole e ti assicuri uno stage qualificante. A seguito di questo primo step decidere se specializzarsi in un master di maggior profilo (e sicuramente più costoso).
L'unica debolezza di questa mia ipotesi potrebbe essere quella di accumulare un ritardo di tempo.
cari saluti e buon natale
f.m.
 

Mod

Amministratore
Staff Forum
#4
<hr class="bbcode_rule" />

Original Message

<hr class="bbcode_rule" />

From: &lt;antonio.+++++++++++++&gt;
To: &lt;f.mongiello@++++++++++&gt;
Sent: Saturday, January 13, 2007 11:43 AM
Subject: R: Re: Re: Re: consulenza su master

Salve,
le scrivo soltanto per informarla che alla fine ho deciso di non iscrivermi al master CTS per i motivi precedentemente discussi. Per quanto riguarda la partecipazione al forum ho provato due volte a rispondere ad un post, ma una volta scritto poi non riesco ad inviarlo al forum.
Ora il mio interesse per il settore non è affatto diminuito, ma subentra la problematica tempo, infatti per iscrivermi ad un master devo aspettare settembre 2007, e nello stesso tempo ho la necessità di entrare sul mercato del lavoro al più presto con il rischio di percorrere un'altra strada.Vedremo....
La ringrazio ancora una volta
per la sua costante attenzione e alla prossima.
Saluti Antonio

<hr class="bbcode_rule" />

Ciao,
ok per il master cts.
sul forum - non ho capito esattamente il problema - una volta entrato e scritto il testo di risposta, o nuovo argomento, occorre cliccare modifica.
cmq non ti preoccupare, in seguito ne sarà creato uno più friendly.
non capisco perchè per iscriverti ad un master devi aspettare settembre. ???
e per entrare subito al lavoro come intendi fare? hai già un'idea su come muoverti?
cordiali saluti
francesco mongiello
 

Mod

Amministratore
Staff Forum
#5
<hr class="bbcode_rule" />

Original Message

<hr class="bbcode_rule" />

From: &lt;antonio.+++++++++++++++&gt;
To: &lt;f.mongiello@+++++++++++++&gt;
Sent: Wednesday, January 17, 2007 10:47 PM
Subject: consulenza su master

Salve,
le scrivo perchè ho travato un master un pò particolare.
Le spiego: è un master che ha alcuni buoni requisiti, costo accessibile 1400€, con sede a Teramo (vicino l'Aquila),di tipo universitario, con stage, legato al tema dello sviluppo del territorio.
Nonostante sia fatto a posta per me ci sono a mio avviso ancora due nodi:
- sbocchi occupazionali(quali figure formano?);
- a vedere gli insegnamenti mi sembrano troppo generici, forse al punto tale da farmi pensare se sia un master che parli di turismo.
Questa volta come non mai ho bisogno della sua competenza, perchè per il resto mi sembra un master alla mia
portata.
Grazie
Saluti Antonio

<hr class="bbcode_rule" />

Ciao Antonio
scusa se non ti ho risposto alla precedente mail (quel master on line, se non hai particolari conoscenze e sei già inserito nel settore non avrebbe potuto darti granchè!).
Parliamo di questo: è molto specifico, il tema sicuramente tocca il turismo, anche se non lo affronta in tutte le sue dinamiche e caratterizzazioni.
tuttavia lo trovo di interesse per le tue iniziali motivazioni (territorio e sviluppo). inoltre ha il vantaggio di essere fatto nella tua regione: ciò potrebbe facilitare l'apertura di opportunità a te molto più dirette.
L'Abruzzo ha una forte valenza ambientale, e il turismo costituisce una delle attività di maggior interesse economico per lo sviluppo delle aree protette.
Considerato costi, stage sul tuo territorio, ci farei un serio pensierino.
Buona giornata
Francesco Mongiello
 
#6
Salve,
mi piacerebbe ricevere più informazioni su questo corso, a chi mi posso rivolgere o dove posso telefonare?
Stò cercando da tempo un corso post diploma sul turismo in abruzzo visto che abito vicino Pescara,oppure a Roma e vicinanze, visto che potrei spostarmi li, potete aiutarmi?
I vostri corsi necessitano di qualche spesa?
Ne ho davvero urgentemente bisogno.
In attesa di una vostra gradita risposta, vi porgo i miei più cordiali saluti.

Daniela
 

Membri online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
6,293
Messaggi
37,332
Utenti registrati
17,969
Ultimo utente registrato
Ljubica
Top