• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non ci dici la tua? Registrati ora!

Buongiorno agli operatori b&b e cav da "Come a Casa tua"

#1
buongiorno a tutti gli operatori attuali e futuri, sono Giovanni Balderacchi Presidente dell'Associazione provinciale bresciana tra b&b e cav "Come a Casa tua" fondata nell'ormai lontano 2003 e via via adeguatasi alla rivoluzione web ed ora CAV.
Questo Forum è quello che davvero mancava e lo trovo qualificato e con risposte adeguate, niente a che vedere con i deliri delle community di Airbnb e simili.....
ancora grazie spero di poter contribuire alla discussione e soluzione dei tanti problemi del settore b&b e cav
giovanni
 
Ultima modifica da un moderatore:

Mod

Amministratore
Staff Forum
#2
buongiorno @GIOVANNI BALDERACCHI benevenuto nel forum ;)
la ringrazio a nome della community per l'apprezzamento!
Ci auguriamo una partecipazione sua e dei membri dell'Associazione provinciale bresciana tra b&b e cav "Come a Casa tua" per far crescere questo vostro settore specifico.
Usatelo come spazio di confronto, di scambio e mi auguro di supporto anche ad altri operatori che si affacciano al mondo dell'ospitalità o vorrebbero farlo.
Buon lavoro
 

Saverio Panzica

Esperto
Staff Forum
#3
Grazie, il Forum si avvale del supporto di consulenti del settore, a differenza di molte associazioni, i cui rappresentanti pretendono di esprimere pareri senza avere preparazione e competenze. Formazione Turismo nel 2018 e 2019 ha presentato alla BIT di Milano conferenze sul tema della ricettività con particolare riferimento alle locazioni turistiche/brevi.
 
Mi Piace: Mod
#4
grazie a tutti per le pronte risposte.
Pur nella sua limitata azione provinciale l'Associazione "Come a Casa tua" è impegnata a fornire risposte ai soci che siano qualificate e verificate, in particolare per gli aspetti fiscali per cui ci avvaliamo di un dottore commercialista.
Ad oggi e che tocca gran parte dei Soci gestori di Cav il problema maggiore riguarda il mancato recepimento da parte di Airbnb e soci (....) del decreto ministeriale sulla tassazione dei Cav, che lascia i Soci scoperti e inadempienti (evasori) nei confronti dell'Agenzia delle Entrate e su cui ci mancano ancora indicazioni certe e definitive.
Per il settore B&B e Cav, pur se nel solo ambito della Provincia di Brescia, abbiamo Soci con grande esperienza diretta e personale di confronto con le Amministrazioni comunali ed altri enti pubblici in cui di norma vige la più totale confusione, anche se la situazione migliora di anno in anno con l'avvicendamento dei dipendenti con nuovi e più giovani e con quanto si legge ormai ovunque al riguardo del settore.
Altro grande aiuto arriva dalla Legge Regionale sul Turismo che viene spesso ignorata da chi la dovrebbe far applicare.
Sull'altro lato invece aumentano e si complicano le incombenze quotidiane/mensili/annuali che per quanto riguarda la Lombardia ci obbligano ad utilizzare più applicazioni "facili" ma tra di loro non integrate con la continua ripetizione dell'immissione dati (imposta comunale di soggiorno, comunicazione dati ospiti alla Questura, Sistema statistico regionale/nazionale)

un saluto a tutti
giovanni
 
#5
Buongiorno a tutti,
in questo momento difficile, a maggior ragione, sarebbe interessante fare "rete" tra B&B, ancor più di una zona particolarmente funzionale al compsrto turistico dell'incoming bresciano come quella del Garda.
Insieme si potrebbero pensare ed attuare soluzioni che possano generare opportunità per ottenere liquidità dai consumatori in funzione di vantaggi a loro offerti.
Cosa ne pensate?
Grazie mille per l'attenzione

Bruno
Agriturismo B&B Cascina Reciago
Lonato del Garda (BS)
 
#6
gentile Bruno buongiorno,
il maledetto virus tra i tanti danni che fa evidenzia anche chi sa fare bene il suo mestiere e chi meno.


l'Associazione Come a Casa tua ha da subito sottoposto a TUTTI i B&B e CAV bresciani alcune azioni per tentare di reagire alla situazione che si è creata nel turismo e che ancor più si creerà nei mesi a venire.

l'ultima ma anche la più importante è una lettera al Ministro del Turismo Franceschini contenente alcune richieste a sostegno dell'extra alberghiero, la lettera è sottoscritta da numerose associazioni nazionali di cui può vedere più sotto l'elenco, tra cui una del lago di Garda.


se lei non ha potuto esaminarla credo sia perchè la nostra Associazione si rivolge appunto all'extra alberghiero famigliare (i cui contatti ci vengono forniti dalla Provincia presso cui è accreditata) e non agli Agriturismi.

ma veniamo al "fare rete":
PER FARE RETE IN UN FRANGENTE COME L'ATTUALE E' NECESSARIO SUPERARE OGNI TIPO DI TERRITORIALISMO E CAMPANILISMO.
MOLTI OPERATORI BRILLANO PER ARROGANZA E SCARSISSIMA PROPENSIONE ALLA COLLABORAZIONE CON IL RESTO DELLE REALTA' DELLA PROVINCIA.


ALCUNE ASSOCIAZIONI I B&B DA ANNI NON RIESCONO A PROPORRE NIENT'ALTRO CHE DIFESA DI INTERESSI LOCALI, PROMOZIONE WEB DELLE STRUTTURE LORO ASSOCIATE E FORNITORI VARI DELLA ZONA

perciò la sua sacrosanta proposta la dovrebbe girare alle associazioni della sua zona, la nostra è rimasta inascoltata, come altre del resto.

un saluto
Giovanni Balderacchi
Presidente di “Come a Casa Tua” - Associazione tra Strutture extra-alberghiere bresciane


******************************************************************************************************************
HANNO SOTTOSCRITTO LA LETTERA A FRANCESCHINI:
Giovanni Balderacchi
Presidente di “Come a Casa Tua” - Associazione tra Strutture extra-alberghiere bresciane

Lucia Simioni
Presidente Associazione Abruzzobnb

Vincenzo Costa
Rappresentante Gruppo Gestori Extralberghieri

Laura Zazzara
Presidente Associazione BB in Cagliari

Davide Morici
Confartigianato Turismo e Spettacolo Sicilia

Michela Niccolai
Associazione B&B del Lago di Garda

Alfredo Dalferro
Presidente Associazione BBVarese

Gaspare Giacalone
Associazione Strutture Turistiche Marsala

Stefania Angeli
Associazione B&B di Qualità del Trentino

Italo Paesano
Presidente Associazione B&B Maratea

Salvatore Di Giorgi
Presidente Associazione CefaluHosts

Valerio Nicastro
Presidente Associazione Host Italia
 
Mi Piace: Mod
#7
Salve Giovanni,

Se prima fare rete nel settore extra alberghiero era opzionale, dopo questa gran crisi è diventata una necessità sia come comunità, che deve essere maggiormente riconosciuta, sia dal punto di vista operativo perché ad oggi ci sono moltissimi "sprechi operativi" che potrebbero essere limitati per ottenere maggiori margini.

Lavoro da più di 10 anni a questo e lo dico a ragion di aver gestito più di 100 unità.

Stiamo organizzando un evento digitale chiamato "Reboot, ricette per ripartire dopo la crisi del COVID 19" dove ci saranno tra gli altri ospiti il Dottor Panzica. (https://www.facebook.com/pg/hostbasic2business/events)

Sarei felice di invitarti a seguire tutti gli interventi così come a portare aventi relazioni con la vostra realtà e tutte quelle rappresentate.
 
#12
Ciao @GIOVANNI BALDERACCHI, ne approfitto per chiederti qualche info che vada oltre i dati. Qual è la situazione su da voi? C'è un calo reale dei contagi? c'è una percezione reale di inversione di tendenza?
Le associazioni di categoria - compresa la tua - stanno facendo delle previsioni sulla possibile data di ripartenza delle attività?
Vedo che l'idea di fare rete proposta da @Gianpaolo Vairo sta prendendo piede. Condivido in pieno. é necessario unire gli sforzi per ottenere qualche risultato. Anche quando bisognerà chiedere un intervento concreto da parte del Governo.
Qualcosa dovranno fare anche per l'extra alberghiero. Sta assumendo un peso crescente nel mondo dell'ospitalità. Intanto un grande in bocca al lupo. E vediamo cosa ci diranno di buoni i relatori dell'evento digitale "Reboot, ricette per ripartire dopo la crisi del COVID 19".
Sono certo che emergerà qualcosa di buono. Succede sempre, quando c'è un confronto costruttivo tra persone competenti. E mai come in questo periodo c'è bisogno di professionalità. I ciarlatani lasciamoli alla propaganda politica e al trash da social
 
#13
CARO MARTINO MI CHIEDI:
-ne approfitto per chiederti qualche info che vada oltre i dati. Qual è la situazione su da voi? C'è un calo reale dei contagi? c'è una percezione reale di inversione di tendenza?
TI CHIEDO DI FARE RIFERIMENTO AI DATI UFFICIALI O PERLOMENO VERIFICATI CHE SI TROVANO FACILMENTE SUL WEB
LA SITUAZIONE DEI CONTAGI E DEI DECESSI IN LOMBARDIA PERMANE CRITICA GUARDA QUI E MOLTIPLICA ALMENO PER DUE PERCHE' TUTTI I DATI UFFICIALI SONO ERRATI PER DIVERSI MOTIVI http://opendatadpc.maps.arcgis.com/apps/opsdashboard/index.html#/b0c68bce2cce478eaac82fe38d4138b1

- Le associazioni di categoria - compresa la tua - stanno facendo delle previsioni sulla possibile data di ripartenza delle attività?
- Vedo che l'idea di fare rete proposta da @Gianpaolo Vairo sta prendendo piede. Condivido in pieno. é necessario unire gli sforzi per ottenere qualche risultato. Anche quando bisognerà chiedere un intervento concreto da parte del Governo.
- Qualcosa dovranno fare anche per l'extra alberghiero. Sta assumendo un peso crescente nel mondo dell'ospitalità.
PREVISIONI SULLA DATA DI RIPARTENZA NO E NESSUNO LE PUO' FARE AL MOMENTO, PER ORA LE ASSOCIAZIONI STANNO CERCANDO DI FAR COMPRENDERE L'EXTRA ALBERGHIERO NELLE MISURE PREVISTE (ED ANCHE ALTRE DA NOI PROPOSTE) DAL MINISTERO DEL TURISMO CON CUI SIAMO IN CONTATTO

- Intanto un grande in bocca al lupo.
GRAZIE
- E vediamo cosa ci diranno di buono i relatori dell'evento digitale "Reboot, ricette per ripartire dopo la crisi del COVID 19".
L'EVENTO MI E' SEMBRATO INCENTRATO PRINCIPALMENTE SULL'HOME SHARING E NON SUI B&B CHE IN QUESTO MOMENTO SONO I PIU' ESPOSTI E DEBOLI.

ciao Martino grazie e un saluto
giovanni
 
#14
Perfetto. Scambiamoci i contatti per conoscerci.
buongiorno Giampaolo,
un chiarimento:
- i conduttori dell'evento di ieri eravate tu e Luca de Giglio?
- siete anche co-interessati alla creazione e avvio della piattaforma Trips?
- se sì mi potresti spiegare a grandi linee quale sia il progetto per darle visibilità web rispetto agli investimenti ciclopici delle OTA?
un esempio per tutti è freebookingitalia.com partito con tanta lena e presto esauritosi, anche per tariffe asssurde.

grazie
giovanni
 
#15
CARO MARTINO MI CHIEDI:
-ne approfitto per chiederti qualche info che vada oltre i dati. Qual è la situazione su da voi? C'è un calo reale dei contagi? c'è una percezione reale di inversione di tendenza?
TI CHIEDO DI FARE RIFERIMENTO AI DATI UFFICIALI O PERLOMENO VERIFICATI CHE SI TROVANO FACILMENTE SUL WEB
LA SITUAZIONE DEI CONTAGI E DEI DECESSI IN LOMBARDIA PERMANE CRITICA GUARDA QUI E MOLTIPLICA ALMENO PER DUE PERCHE' TUTTI I DATI UFFICIALI SONO ERRATI PER DIVERSI MOTIVI http://opendatadpc.maps.arcgis.com/apps/opsdashboard/index.html#/b0c68bce2cce478eaac82fe38d4138b1

- Le associazioni di categoria - compresa la tua - stanno facendo delle previsioni sulla possibile data di ripartenza delle attività?
- Vedo che l'idea di fare rete proposta da @Gianpaolo Vairo sta prendendo piede. Condivido in pieno. é necessario unire gli sforzi per ottenere qualche risultato. Anche quando bisognerà chiedere un intervento concreto da parte del Governo.
- Qualcosa dovranno fare anche per l'extra alberghiero. Sta assumendo un peso crescente nel mondo dell'ospitalità.
PREVISIONI SULLA DATA DI RIPARTENZA NO E NESSUNO LE PUO' FARE AL MOMENTO, PER ORA LE ASSOCIAZIONI STANNO CERCANDO DI FAR COMPRENDERE L'EXTRA ALBERGHIERO NELLE MISURE PREVISTE (ED ANCHE ALTRE DA NOI PROPOSTE) DAL MINISTERO DEL TURISMO CON CUI SIAMO IN CONTATTO

- Intanto un grande in bocca al lupo.
GRAZIE
- E vediamo cosa ci diranno di buono i relatori dell'evento digitale "Reboot, ricette per ripartire dopo la crisi del COVID 19".
L'EVENTO MI E' SEMBRATO INCENTRATO PRINCIPALMENTE SULL'HOME SHARING E NON SUI B&B CHE IN QUESTO MOMENTO SONO I PIU' ESPOSTI E DEBOLI.

ciao Martino grazie e un saluto
giovanni
@GIOVANNI BALDERACCHI le tue stime sui contagi mi hanno fatto venire i brividi. Temo che ci vorrà più tempo del previsto per tornare alla normalità. Ma noi dobbiamo farci trovare pronti.
Dai che ripartiamo! Un abbraccio ideale a tutto il Nord del Paese che sta lottando con forza e coraggio contro questo maledetto virus
 

Utenti online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
5,711
Messaggi
34,633
Utenti registrati
15,587
Ultimo utente registrato
marbac
Top