• Ciao amico, perché non prendi parte alle discussioni e non ci dici la tua? Registrati ora!

Big Data Turismo

Mod

Amministratore
Staff Forum
#1
Si inizia molto a parlare di Big Data Turismo la nuova frontiera della raccolta e analisi di dati e informazioni utili a trarre indicazioni globali, una visione più ampia di un fenomeno anche in chiave previsionale, attingendo ad una pluralità di fonti.<br />
Quantità di dati enorme, di provenienza eterogenea, dunque da più punti e fonti, interrelate, ma anche dati anche non strutturati - come quelli dei database - come possono essere mail, informazioni che derivano dai social network, immagini, etc. che possono dare un contributo ad una nuova lettura dei trend, dei flussi turistici, dei comportamenti dei viaggiatori, delle loro scelte...insomma un futuro che è difficile immaginare ma su cui - chi può - ci sta già lavorando.<br />
Insomma un futuro per il marketing aziendale, il destination marketing, su cui ci si concentrerà nel prossimo futuro.<br />
<br />
Un'idea sui Big Data nel Turismo, guardate qui http://nova.ilsole24ore.com/progetti/simulazioni-di-flussi#sthash.ryjd9Klv.dpuf
 
#1
L'analisi basata sui modelli di previsione è favolosa, i gestori di alberghi dovrebbero potervi accedere ogni giorno per poter programmare la stagione nel migliore dei modi. Sarebbe fantastico, ho già 2mila idee in testa solo a pensarci...!
 

Mod

Amministratore
Staff Forum
#1
idee tipo?<br />
sicuramente il futuro ci riserverà sorprese forse ancora oggi poco immaginabili. avere la disponibilità di certe informazioni, penso soprattutto a quelle localizzate, anche su micro territori
 
#1
Ad esempio (ma dico le prime che mi vengono in mente, a braccio): sfruttare, a livello di previsione, la geo-localizzazione dei flussi per offrire ai clienti del tuo albergo percorsi ad hoc da seguire in città, magari attraverso una app o un tool specifico. Percorsi che interessino sia i monumenti da vedere, sia i posti dove fermarsi per mangiare. Volo alto, guarda: magari, una funzione del genere potrebbe essere studiata attraverso accordi comunali/provinciali tra gestori di alberghi e quelli di ristoranti. Una sorta di google del turismo, insomma. Un tool che serva a esaltare il territorio. Ma giuro, è solo la prima idea che mi viene in testa. Ne avrei altre mille, ma non voglio intasare il forum :D
 

Mod

Amministratore
Staff Forum
#1
Intasa pure con le tue idee... i campi di applicazione non avranno confini, dubito però che il loro sviluppo possa generarsi da accordi con i soggetti istituzionali sul territorio, se non per l'apertura, accesso ai dati, potrei sbagliarmi ma credo che la forza dei big data sia proprio nel sfruttare dati e informazioni già disponibili, utilizzandoli in maniera creativa per fornire nuovi modi di leggere e interpretare i fenomeni, flussi, comprtamenti turistici. Almeno..credo!
 

Utenti online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
5,135
Messaggi
30,076
Utenti registrati
12,773
Ultimo utente registrato
lapoenrico
Top