• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non dici la tua? Registrati ora!

Apertura Agenzia Viaggio Incoming, come fare

#1
Buongiorno

Vorrei chiedere gentilmente alcune informazioni:
Ho recentemente ottenuto il titolo di Direttore Tecnico di Agenzia di viaggi nella regione Liguria ed il prossimo anno vorrei aprire un piccolo tour operator dettagliante operante nel settore incoming.
Per quanto riguarda i tour prodotti mi risulta che in qualitá di Direttore Tecnico possa io stesso accompagnare i turisti all'interno di un percorso ideato.
Qualora abbia bisogno invece di ingaggiare dei tour leader ( e sicuramente ce ne sará bisogno ) se ho ben capito devono avere l'abilitazione di accompagnatore turistico oppure devo assumerli con contratti da dipendente, é corretto?
Nel caso invece io abbia uno o piú soci - che é il caso che m'interessa di piú - possono loro lavorare come tour leaders pur non avendo l'abilitazione di accompagnatore turistico?
Grazie mille a chi vorrá fornirmi qualche informazione
Alessandro
 

Francesco Mongiello

Consulente Web Marketing Turistico & Social Media
Staff Forum
#2
Ciao Alessandro c'è sempre da verificare cosa prescrive le normativa regionale.
In alcune il direttore tecnico può svolgere l’attività di accompagnamento, assistenza, per i gruppi organizzati dalla sua agenzia per i servizi di transfer da e per le infrastrutture, aeroporti, porti, stazioni, idem i dipendenti dell’agenzia.
Se esterni devono necessariamente essere abilitati alla professione di accompagnatore turistico.
In teoria i soci dipendenti - se la normativa della regione liguria lo ammette - dovrebbero poter svolgere tale funzione.
chiediamo a @saverio10 che potrà essere più preciso su questo tema.
 
D

Dottor X

Guest
#3
La legge della Regione Liguria n. 7/2014, nello specifico art. 3 comma 3 e comma 5 lettera b:
3. Nell’attività delle agenzie di viaggio e turismo è, altresì, compresa, in regime non esclusivo, l’organizzazione e la vendita di escursioni individuali o collettive, di giri di città e di trasferimenti da e per porti, aeroporti e
stazioni con ogni mezzo di trasporto, inclusi i mezzi di trasporto di proprietà delle agenzie e quelli noleggiati
presso terzi.
5. Le agenzie possono svolgere anche le seguenti attività:
b) accoglienza di clienti, con proprio personale qualificato, nei porti, aeroporti, stazioni di partenza e di arrivo
dei mezzi collettivi di trasporto e nelle strutture turistico-ricettive.

Pertanto le uniche attività nelle quali si può impegnare personale dell'agenzia sono quelle previste dalle disposizioni sopra citate.
Gli accompagnatori sono professionisti e il loro rapporto di lavoro va inquadrato in base alla specifica disciplina di settore.
 
#5
Grazie mille, gentilissimi!
L'unica cosa che ancora non mi è chiara è se un socio può rietrare nel personale dell'agenzia, certamente non è un dipendente.. mi sa che comunque mi conviene collaborare con degli accompagnatori :)
 
D

Dottor X

Guest
#6
Assolutamente si. Il socio è parte dell'agenzia di viaggi.Comunque le funzioni di accompagnatore, al di là delle eccezioni, previste dalle norme regionali, devono essere svolte dagli accompagnatori autorizzati dalla disciplina di settore regionale.
 
#7
a proposito di Alessandro: dice di aver ottenuto il titolo di Direttore Tecnico di Agenzia di viaggi in Liguria. Bene, evidentemente, nonostante il pasticcio della sostanziale chiusura degli enti provincia, nella sua regione sono usciti dal pantano. Ma nelle altre regioni come siamo messi? è possibile sostenere l'esame? Ci sono bandi? o nel dubbio, tutto è paralizzato come le attività delle Province? E per accompagnatori e guide turistiche come siamo messi?
 
#8
Ho capito che per trasportare i propri clienti con un mezzo proprio, alla guida ci deve essere il titolare agenzia, direttore tecnico, un socio o un dipendente oppure come risorsa esterna un accompagnatore turistico.
Per quanto riguarda la normativa della Regione Puglia in materia di Agenzia viaggi non ho trovato nulla che faccia riferimento a ciò che ho detto sopra. @Saverio mi può aiutare?
 
#9
Buongiorno a tutti,
sono nuova del forum e anche del settore.
Sono diplomata come perito turistico, ma a causa di svariate circostanze ho dovuto proseguire altri studi e impieghi in ben altro settore.
Da un po' di tempo ho però per la testa un progetto molto ambizioso nell'ambito dei servizi leisure ai turisti stranieri quindi vorrei rimettermi in gioco; chiedo per tanto a chi vorrà rispondermi come si apre un'agenzia di incoming online.

Serve in ogni caso la figura di un direttore tecnico?
Oltre a ciò servono particolari abilitazioni e se si come si possono ottenere?

Grazie
 
Ultima modifica da un moderatore:
#10
Ciao Ariefede , la mia adv in incoming è partita da ieri, ho messo tutto insieme ,affrontando tutte le burocrazie da maggio 2017, comunque dipende molto dalla provincia dove abiti. io sono in toscana.
requisiti indispensabili:
-direzione tecnica di ADV.
-luogo dove svolgi la attività anche se lavori in rete e nessun cliente verrà mai sul tuo posto di lavoro, qui dipende dalla provincia come dicevo.
-due assicurazioni di cui una è particolare e va affrontata iscrivendoti alla categoria.
 
#11
Ciao Ariefede , la mia adv in incoming è partita da ieri, ho messo tutto insieme ,affrontando tutte le burocrazie da maggio 2017, comunque dipende molto dalla provincia dove abiti. io sono in toscana.
requisiti indispensabili:
-direzione tecnica di ADV.
-luogo dove svolgi la attività anche se lavori in rete e nessun cliente verrà mai sul tuo posto di lavoro, qui dipende dalla provincia come dicevo.
-due assicurazioni di cui una è particolare e va affrontata iscrivendoti alla categoria.
Grazie per la risposta,
Mi diresti quindi che a livello puramente burocratico i passaggi sono solo questi 3, trovare un direttore tecnico perché io stessa non ho ancora i requisiti necessari per partecipare al bando, dichiarare una sede legale e stipulare un'assicurazione.

Questo mi conforta parecchio, grazie
 
#13
Ciao ArieFede, pochi minuti fa ho risposto a un'altra discussione che riguarda la figura del direttore tecnico adv.

Se sei interessata a ottenere il patentinto, ti segnalo un corso abilitante che sta per partire in Emilia Romagna.

Il link è questo, se vuoi saperne di più: corso direttore tecnico agenzia viaggi

Nella tua Regione non ho informazioni su corsi e relativi esami. Ma puoi ottenere informazioni da:
 
#14
buongiorno a tutti
per quanto riguarda la regione Lombardia è stato aperto per ottenere il titolo di Direttore Tecnico?
Ho letto che a Piacenza ci sono dei bandi aperti ma possono partecipare anche i non residenti in Emilia Romagna?
un grazie in anticipo
 
#16
Ciao a tutti ragazzi e buona sera. So che non è il momento adatto però mi piace guardare al futuro in maniera positiva. Ho in mente di aprire un’agenzia di viaggi ma specializzata nell’incoming e quindi proporre anche tour, transfer ecc.Volevo sapere, se inizialmente potevo affiliarmi ad un’agenzia di viaggi (di un amico)che fa solo outgoing e magari lui potrebbe assumermi come dipendente e ci divideremmo i guadagni dato che io al momento non ho ancora il patentino di direttore tecnico. Sarebbe in occasione per fare esperienze per me è aggiungere un servizio per lui, secondo voi è realizzabile una cosa del genere ? Grazie in anticipo a tutti coloro che mi risponderanno.
 

Mod

Amministratore
Staff Forum
#17
Ciao @Francesco Forino se non ora quando?

A mio parere è il momento più opportuno invece, preparandosi a fornire servizi incoming.
Il turismo italiano per un pò non cercherà proposte di viaggio all'estero, quindi meglio attrezzarsi bene con serivizi per la fruizione incoming, soprattuttto di prossimità e servizi da ricettivista, in qualità di organizzatori e venditori di servizi di soggiorni, visite ed escursioni nelle località in cui operate o in aree più ampie, dal regionale al nazionale.
 
#18
Ciao e grazie per la risposta. Si penso sia anche io sia questo il momento adatto per iniziare qualcosa di questo genere, proprio per questo motivo ho posto la domanda. Ciò che mi chiedo è se sia realmente fattibile collaborare con una agenzia di viaggi che al momento offre solo outgoing. Specifico che io non ho nessun attestato(sto valutando di prendere l’attestato di accompagnatore) e quindi mi farei assumere come dipendente dal titolare dell’agenzia(è direttore tecnico e lavora in proprio con il suo marchio, no franchising) è dividerci gli eventuali ricavi.
 

Mod

Amministratore
Staff Forum
#19
Farsi assumuere mi sembra un pò grande come traguardo in questa fase, ma la collaborazione assolutamente si.
Il fatto che tu non abbia alcun attestato è un problema superabile (potrai farlo anche in seguito).
Tutto sta con il tuo amico a trovare punti di accordo sia sul piano dei conteuti della collaborazione che su quelli economici.
 
#20
Ciao ArieFede, pochi minuti fa ho risposto a un'altra discussione che riguarda la figura del direttore tecnico adv.

Se sei interessata a ottenere il patentinto, ti segnalo un corso abilitante che sta per partire in Emilia Romagna.

Il link è questo, se vuoi saperne di più: corso direttore tecnico agenzia viaggi

Nella tua Regione non ho informazioni su corsi e relativi esami. Ma puoi ottenere informazioni da:
Salve, ma questo patentino sarebbe valido per iscriversi all’albo della Regione Sicilia?
 

Membri online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
6,228
Messaggi
37,148
Utenti registrati
17,649
Ultimo utente registrato
Marco Vagno
Top