• Ciao! perché non prendi parte alle discussioni e non dici la tua? Registrati ora!

Aiutiamoci!!!

#1
Come potete vedere le materie d'esame sono davvero tante...e ci può stare che nonostante il massimo impegno(o quasi :D ..)certe cose proprio non entrino in testa.O comunque non si capiscano completamente.(Ok tutta questa premessa era per dire che su certe cose almeno io sono di coccio :oops: ).Allora perchè non ci aiutiamo a vicenda???<br />
Ad esempio io sto studiando il REGOLAMENTO CE 11/2/2004 N 261/2004 e non ho capito se in caso di Art 6,ovvero ritardo del volo,sia prevista una compensazione pecuniaria(Art 7)<br />
Magari qui possiamo farci domande e darci risposte...poi non so magari solo io sono così di coccio...
 
#2
ciao Novecento, a me sembra una buona idea il post dedicato al chiarimento dei vari e numerosi dubbi incontrati nello studio! tu a quale bando hai fatto l' iscrizione?<br />
cmq, per rispondere alla tua domanda..... io la legge ancora non l ho studiata ma attualmente lavoro nel settore del trasporto aereo e x quanto ne so io non è contemplato nessun "rimborso pecuniario" ai pax in caso di solo ritardo.<br />
viene invece fornita assistenza che consiste in pasti alberghi e trasferimenti e che varia a seconda delle ore di ritardo che il volo ha subito.<br />
poi esiste la possibilità del rimborso del biglietto... ma questa è un' opzione ancora diversa perchè è una scelta del pax non essere riprotetto su altri voli.<br />
spero di essere stata di aiuto cmq andrò presto a studiarmi la legge perchè teoria e pratica non sempre coincidono! : )
 
#3
Grazie Valex!Probabilmente è come dici tu.Io mi sono iscritto all'esame di Venezia...ma dubito di essere pronto;a meno che non facciano come a Treviso,che hanno fatto passare tre mesi tra la scadenza del bando e la prova scritta.E tu invece?
 
#4
Ciao a tutti. Anch'io non ho capito quando scatta la compensazione pecuniaria.<br />
All'inizio dell'art. 7 "Diritto a compensazione pecuniaria" c'è scritto: "Quando è fatto riferimento al presente articolo, i passeggeri interessati ricevono una compensazione pecuniaria"...si ma quando si fa riferimento a questo articolo?<br />
O non è chiaro...o la cosa la decidono i vettori aerei (e mi sembra strano) o anch'io sono di coccio. :oops:
 
#5
anche io farò l 'esame a Venezia, o meglio... ci proverò, dato che di tempo per studiare purtroppo non ne avrò moltissimo.<br />
da quel che ho capito per entrare in gioco l' articolo 7 deve essere espressamente citato. Nell articolo 6 per esempio viene trattata la questione del "ritardo". Qui si fa esplicito riferimento agli articoli 8 e 9 che trattano rispettivamente rimborso- imbarco alternativo oppure assistenza.<br />
l' articolo 7 non viene menzionato quindi secondo me al pax non viene dato nessun indennizzo. (credo che, se cosi fosse, le compagnie fallirebbero tutte entro breve).<br />
cmq può benissimo essere che sia di coccio anche io... :D<br />
in questo caso è bene restare aperti ad ulteriori suggerimenti!!<br />
aggiungo un link con uno schema-riassunto che potrebbe essere utile..<br />
http://www.enac-italia.it/documents/cp/Flyer/i/GuidaRapida.pdf<br />
ciao!
 

Membri online

Nessun utente è online al momento.

Statistiche forum

Discussioni
6,343
Messaggi
38,517
Utenti registrati
19,456
Ultimo utente registrato
techsupportleads
Top